Intesa tra Infermieri e OSS a Ragusa: protocollo tra Io sono Oss e OPI

Intesa tra Infermieri e OSS a Ragusa: protocollo tra Io sono Oss e OPI.
Intesa tra Infermieri e OSS a Ragusa: protocollo tra Io sono Oss e OPI.

Siglato in Sicilia, si cercherà di esportarlo in tutta Italia

E’ stato sottoscritto ufficialmente un interessante e proficuo protocollo  intesa tra l’Ordine delle professioni infermieristiche di Ragusa ed il Comitato Nazionale degli Operatori socio sanitari “io sono Oss”. La coordinatrice regionale Natasha Pisana unitamente alla coordinatrice di Comiso Daniela Longo e Chiara Riccucci coordinatrice di Ragusa, con il Presidente dell’Opi di Ragusa Gaetano Monsù. L’incontro si è svolto presso la sede dell’Ordine infermieristico di Ragusa in via dei Platani.

“Siamo pronti a partire già dal 25-26 gennaio prossimo per presentare il comitato nazionale “Io sono Oss.” – spiega Natasha Pisana – e questo ulteriore passaggio ufficiale testimonia la sinergia che c’è in questo settore e che alimentiamo partendo dalla Sicilia in collaborazione con le altre regioni”. 

“Il protocollo di intesa – aggiunge Pisana – serve a mettere nero su bianco sinergie ed impegno per un settore che è molto importante, se non basilare per la nostra martoriata sanità e che poco invece è considerato e conosciuto da parte dell’utenza. In particolare gli operatori sanitari ed il settore infermieristico, rappresentato dal Dr. Monsù, intendono portare avanti nei territori di appartenenza una serie di iniziative, formative e di approfondimento per le categorie, ma soprattutto è bene che siano unite le forze anche per far valere diritti finora troppo sopiti”.

“Con questa occasione prenatalizia – conclude la sindacalista – colgo anche l’occasione per formulare i più cordiali e sentiti auguri di cuore a tutti coloro che credono in questo percorso, che ci sostengono e che si impegnano quotidianamente a profondere il loro impegno per il bene della sanità in generale”.

Potrebbe interessarti...