histats.com

Infermieri mettono in ginocchio Torino: sciopero riuscito!

Infermieri mettono in ginocchio Torino: sciopero riuscito!
Infermieri mettono in ginocchio Torino: sciopero riuscito!

“Gli infermieri sono stanchi di subire dall’alto le decisioni sul proprio futuro. Oggi siamo qui con i colleghi non solo della città di Torino che ci ha accolti con gioia e partecipazione, ma anche con gli infermieri della Lombardia, della Valle D’Aosta e di tutto il Piemonte” dichiara il presidente Nursing Up, Antonio De Palma, in testa al rumoroso corteo che si è fatto largo nelle strade intorno alle Molinette di Torino.

I Queen fanno da sfondo alla marcia, i tamburi battono il tempo e sono il contrappunto di una manifestazione popolare tra le case di ringhiera del quartiere Millefonti, l’atmosfera è di festosa partecipazione: gli infermieri hanno voglia di farsi vedere e farsi ascoltare.

“Questa manifestazione, insieme a quella del 23 febbraio a Roma in Piazza Santi Apostoli con migliaia di colleghi infermieri come oggi sotto la pioggia, è la prova che non solo ci siamo svegliati, ma che siamo così vivi e vegeti da contrapporci con forza a chi fa politica e non sindacato. Noi siamo decisi e andremo avanti con altre manifestazioni dopo questo corteo, che è solo una delle tappe. Se pensano di averci chiuso la bocca con circolari e altri mezzucci burocratici, che non consentono ai colleghi di scioperare, hanno fatto male i conti e le prossime manifestazioni saranno ancora più imponenti, così da far sentire sempre più forte la nostra voce. E la sentiranno anche a casa, questi signori.

Per gli infermieri il tempo delle chiacchiere e delle promesse è finito: vogliamo la giusta remunerazione, il giusto riconoscimento professionale e finalmente il doveroso rispetto per la nostra dignità di protagonisti e non comprimari della sanità del paese”. Il leader piemontese Nursing up, Claudio Delli Carri, fa abbassare la musica perché il corteo si sta avvicinando all’ospedale Le Molinette, dove la manifestazione si sta per concludere. Il rispetto per i ricoverati viene prima di tutto: è lo stile di vita di chi si mette al servizio dei cittadini da sempre. Gli infermieri saranno in assemblea fino alle 14 nell’aula magna del CTO della Città della Salute e della Scienza, con il presidente Antonio de Palma e gli altri delegati del sindacato.

Redazione

Servizio Redazionale.

© 2019-2020 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2019 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Bologna.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Giulia De Francesco, Giovanni Maria Scupola, Ivan Santoro, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Emilia Romagna: Viale Spadolini, 13 – Ravenna – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394