histats.com
domenica, Novembre 27, 2022
HomeInfermieriCisl Fp. Serve ridurre la forbice tra Medici e Infermieri: basta con...

Cisl Fp. Serve ridurre la forbice tra Medici e Infermieri: basta con salari da fame e carriere mozze.

Pubblicità

Il segretario generale della Cisl Fp ha lanciato la sfida alla politica: ridurre la forbice tra Medici e Infermieri. Basta con stipendi da fame e carriere mozzate.

Nel corso del sesto congresso provinciale della Cisl Fp di Foggia il segretario generale Maurizio Petriccioli ha lanciato la sfida al Governo e alla politica sul Comparto Sanità e sul ruolo degli Infermieri in Italia.

Petriccioli è stato chiaro: basta con stipendi da fame e con carriere ridicole per Infermieri e Professioni Sanitarie. Gli Infermieri a suo dire hanno bisogno di contratti simili a quelli dei Medici, devono poter avere incarichi come questi ultimi. Stop alle disparità, si dia via libera ad una nuova sfida professionale nell’interesse soprattutto del cittadino-utente-paziente.

Ecco cosa come ha risposto alle domande del nostro direttore Angelo Riky Del Vecchio:

Petriccioli (Cisl FP): ecco cosa cambierà nel Contratto di Infermieri, Oss e Professioni Sanitarie.

RELATED ARTICLES

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394