histats.com
martedì, Luglio 27, 2021
Pubblicità
HomeInfermieriSara, Infermiera: Troppi raccomandati in Sanità. A che serve studiare e impegnarsi?

Sara, Infermiera: Troppi raccomandati in Sanità. A che serve studiare e impegnarsi?

Sara, Infermiera: In sanità ci sono troppi raccomandati. La mia laurea magistrale è inutile, a che serve studiare e impegnarsi?

Sara, infermiera di Torino, ci scrive la sua posizione: troppi raccomandati in Sanità!

“Gentile redazione di AssoCareNews.it,

mi chiamo Sara, sono infermiera a Torino, città dove ho studiato e di cui mi sono innamorata.

La sanità, però, delude. A cosa serve avere la magistrale se vanno avanti i raccomandati?

Troppe volte succede. La mia laurea magistrale è inutile, così come lo è il mio impegno per lavorare al meglio.

Ho condotto progetti di miglioramento, ho partecipato alla vita aziendale e alle iniziative. Pure al disagio organizzativo.

Non vale niente, fanno le selezioni avendo già il nome in testa.

Sono molto delusa, scusate lo sfogo.

Sara”.

Comitato di Redazione
Servizio Redazionale.
RELATED ARTICLES

2 Commenti

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394