histats.com
venerdì, Aprile 19, 2024
HomeIn evidenzaNursing Up. E' caos nei Pronto Soccorso italiani. Infermieri allo stremo.

Nursing Up. E’ caos nei Pronto Soccorso italiani. Infermieri allo stremo.

Pubblicità

Situazione critica nei Pronto Soccorso. il commento del Nursing Up: “ormai la situazione è estremamente catastrofica, Infermieri allo stremo”.

Antonio De Palma, Presidente Nazionale del Nursing Up, ha espresso la sua preoccupazione riguardo alla situazione critica che ha coinvolto i Pronto Soccorso in Italia nel mese di dicembre. La carenza di personale e le lacune organizzative e strutturali negli ospedali hanno reso difficile gestire l’afflusso incontrollato di pazienti, trasformando il mese scorso in un periodo estremamente impegnativo per il sistema sanitario italiano.

De Palma ha sottolineato che i Pronto Soccorso sono stati presi d’assalto da pazienti provenienti da ogni parte del paese. Le strutture ospedaliere, già in difficoltà cronica, sono risultate incapaci di affrontare l’aumento repentino dei casi, portando a gravi disagi per il personale sanitario e a un impatto negativo sull’assistenza ai pazienti.

Il presidente del Nursing Up ha citato casi specifici, come quello del Cardarelli di Napoli, il più grande ospedale del Sud, dove afflussi di 200 pazienti al giorno hanno creato una situazione di sovraffollamento, con letti ammassati nei corridoi e la sospensione dei ricoveri ordinari in alcune regioni.

De Palma ha sottolineato che la politica, sia a livello governativo che regionale, deve fare un esame di coscienza approfondito riguardo alla gestione del sistema sanitario. Ha evidenziato che l’Italia è al 16° posto in Europa per spesa pro capite, con un notevole gap rispetto alla media delle altre nazioni.

Il presidente ha dichiarato che il Nursing Up ha già risposto con uno sciopero il 5 dicembre e che, di fronte alla profonda crisi del sistema sanitario italiano, sono possibili nuove azioni di protesta nella primavera in arrivo.

Il Nursing Up si impegna a sollevare la consapevolezza sulla difficile situazione della sanità italiana e a chiedere azioni concrete per migliorare il sistema.

_________________________

Per il lettore:

  • Vi suggeriamo di seguire anche QuotidianoSanitario.it, il primo quotidiano sanitario interamente gestito dall’Intelligenza Artificiale: LINK
  • Per chi volesse commentare questo servizio può scrivere a redazione@assocarenews.it
  • Iscrivetevi al gruppo Telegram di AssoCareNews.it per non perdere mai nessuna informazione: LINK
  • Iscrivetevi alla Pagina Facebook di AssoCareNews.itLINK
  • Iscrivetevi al Gruppo Facebook di AssoCareNews.itLINK

Consigliati da AssoCareNews.it:

RELATED ARTICLES

Novità

© 2023-2024 Tutti i diritti sono riservati ad AUSER APS - San Marco in Lamis - Tra sanità, servizi socio sanitari e recupero della memoria - D'intesa con AssoCareINFormazione.it.

© 2023-2024 ACN | Assocarenews.it

Quotidiano Sanitario Nazionale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Andrea Ruscitto, Lorisa Katra, Luigi Ciavarella, Antonio Del Vecchio, Francesca Ricci, Arturo AI.

Per contatti: WhatsApp > 3474376756Scrivici

Per contatti: Cell. > 3489869425PEC

Redazione Centrale: AUSER APS - Via Amendola n. 77 - San Marco in Lamis (FG) – Codice Fiscale: 91022150394