Pubblicità

Morto in mare Vito Bottalico, infermiere barese di 28 anni. Malore durante immersione.

Un tragico incidente è avvenuto ieri pomeriggio a Monopoli. Un collega di 28enne di Bari, Vito Bottalico, iscritto all’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Bari, è stato trovato morto nelle vicinanze di Porto Ghiacciolo.

Il barese, di professione infermiere, pare sia morto a causa di un malore mentre stava facendo un’immersione.

La moglie, con lui sul posto, ha immediatamente avvertito i soccorsi non vedendolo riemergere. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, una motovedetta della Guardia Costiera di Monopoli e subito dopo unità d’intervento da Bari, che hanno recuperato il corpo.

I soccorritori del 118 non hanno potuto fare altro che constatare la morte. La salma del 28enne è stata portata presso l’ospedale San Giacomo per l’indagine necroscopica.