histats.com
martedì, Febbraio 7, 2023
HomeIn evidenzaMilena, Infermiera: "credevo molto nella scienza, ora sono delusa, la Pandemia Covid...

Milena, Infermiera: “credevo molto nella scienza, ora sono delusa, la Pandemia Covid trasformata in ideologia politica”.

Pubblicità

Ci scrive la collega Milena, Infermiera in Emilia Romagna: “credevo molto nella scienza, ora sono delusa, la Pandemia Covid trasformata in ideologia politica”.

Gentile Direttore,

sono fortemente delusa per come la Politica abbia trasformato la Pandemia Covid in una vera e propria ideologia: quelli di sinistra sono per le restrizioni più assolute (lock-down, mascherine, vaccinazione obbligatoria, sospensioni e multe per gli inadempienti), quelli di destra per la libertà di scelta (chi vuole fa il vaccino, chi vuole mette la mascherina, nessuna multa e nessuna sospensione per i no-vax, nessun lock-down).

Lavoro in Emilia Romagna dove la sinistra ci ha continuamente bombardati di notizie che oggi sono messe in discussione dalla destra.

Non ci capisco più nulla e francamente sono delusa anche dall’insuccesso dei vaccini. Io ero e sono tra gli Infermieri che più si sono battuti per la vaccinazione obbligatoria e per le punizioni nei confronti dei colleghi che non si allineavano. Forte anche dell’appoggio della Federazioni e del mio Ordine degli Infermieri.

Alla fine però mi devo ricredere. Mia mamma è deceduta per Covid questa estate dopo 3 dosi, mio padre recentemente subito dopo la quarta dose. Erano pazienti fragili, è vero, ma dal vaccino mi aspettavo più protezione. Qualcosa non ha funzionato, qualcosa non funziona, qualcosa non ci hanno detto.

Non sono una no-vax l’ho già detto, ma oggi rileggendo quello che scrivevano i colleghi che non si sono fatti vaccinare e che hanno preferito rimanere senza lavoro pur di mantenere fede alle loro idee qualche dubbio mi viene.

Sicuro che la politica ci ha detto tutto? Sicuro che noi sanitari non siamo stati utilizzati per fare le cavie? Sicuro che le case farmaceutiche ci hanno raccontato tutta la verità?

Non lo so, sono confusa, vorrei credere ancora nella scienza, ma dopo due anni di Pandemia e di divisioni politiche inizio a crederci meno. Forse sono solo stressata, forse sono presa fin all’interno dell’anima da due lutti inattesi, non lo so, ma sono convinta che un po’ di chiarezza va fatta. Anche per questo condivido l’idea di Giorgia Meloni e del neo-ministro della salute Orazio Schillaci di avviare una seria indagine parlamentare sui fatti. Non per punire nessuno, ma perché alla storia venga consegnata la verità.

Grazie Direttore, buon lavoro.

Milena, Infermiera

RELATED ARTICLES

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394