histats.com
sabato, Dicembre 9, 2023
HomeProfessioni SanitarieFisioterapistiMedici, Infermieri e Professioni Sanitarie e Socio-Sanitarie da Mattarella.

Medici, Infermieri e Professioni Sanitarie e Socio-Sanitarie da Mattarella.

Pubblicità

Le Federazioni di Medici, Infermieri, Fisioterapisti, Ostetriche e Professioni Sanitarie e Socio-Sanitarie dal presidente Sergio Mattarella.

Le Federazioni e i Consigli nazionali che rappresentano le 31 professioni sanitarie e sociosanitarie presenti in Italia, oltre 1,5 milioni di professionisti, sono state ricevute dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, al Quirinale.

L’incontro è stato importante e atteso, in quanto ha permesso al Capo dello Stato di ascoltare direttamente dai rappresentanti delle professioni sanitarie e sociosanitarie quali siano i principali nodi da sciogliere per assicurare la tutela della salute.

I rappresentanti delle professioni sanitarie e sociosanitarie hanno ribadito il loro impegno a garantire la tutela della salute di tutti i cittadini, anche prevenendo per quanto possibile la diffusione delle patologie e delle disabilità.

In particolare, hanno sottolineato la necessità di intervenire urgentemente sulla grave carenza di professionisti, che rischia di mettere a repentaglio l’attuazione dell’articolo 32 della Costituzione, che sancisce il diritto alla salute.

L’incontro tra i rappresentanti delle professioni sanitarie e sociosanitarie e il Presidente Mattarella è un segnale importante della centralità di queste professioni nel sistema sanitario italiano.

I professionisti sanitari e sociosanitari sono da sempre in prima linea nella cura e nell’assistenza dei cittadini, e hanno dimostrato ancora una volta il loro impegno e la loro professionalità durante la pandemia.

L’appello alla necessità di intervenire urgentemente sulla grave carenza di professionisti è un monito che non può essere ignorato.

Il sistema sanitario italiano deve essere in grado di garantire un’assistenza di qualità a tutti i cittadini, indipendentemente dal loro reddito o dalla loro condizione sociale.

L’incontro con il Presidente Mattarella è un passo importante per avviare un dialogo costruttivo tra le istituzioni e le professioni sanitarie e sociosanitarie.

Si spera che questo dialogo possa portare a soluzioni concrete per affrontare le sfide che il sistema sanitario italiano deve affrontare, in particolare la carenza di professionisti e l’aumento della popolazione anziana e dei malati cronici.

Le professioni sanitarie e sociosanitarie sono pronte a collaborare con le istituzioni per garantire la tutela della salute di tutti i cittadini.

“L’incontro con il Presidente Mattarella – è il commento delle professioni – è un momento significativo, carico di emozione, che ancora una volta, dopo la partecipazione voluta dal Capo dello Stato alla manifestazione del 2 giugno e la medaglia d’oro al valore della sanità pubblica assegnata a tutte le professioni, riconosciuto il ruolo determinante dei professionisti per la tutela della salute pubblica, consolidando così l’alleanza tra i rappresentanti istituzionali delle professioni e dello Stato di cui gli Ordini e le relative Federazioni e Consigli nazionali sono organo sussidiario”.

“L’impegno di chi lavora per la tutela della salute è di curare e assistere tutti, anche prevenendo per quanto possibile la diffusione delle patologie e delle disabilità. Per noi – affermano concludendo i rappresentanti delle professioni – il tempo di relazione è tempo di cura, perché non si basa sulla quantità, ma sulla qualità del rapporto con la persona e sulla sua intenzionalità, perché nessuno venga mai lasciato da solo”.

_________________________

AVVISO!

  • Per chi volesse commentare questo servizio può scrivere a redazione@assocarenews.it
  • Iscrivetevi al gruppo Telegram di AssoCareNews.it per non perdere mai nessuna informazione: LINK
  • Iscrivetevi alla Pagina Facebook di AssoCareNews.itLINK
  • Iscrivetevi al Gruppo Facebook di AssoCareNews.itLINK

Consigliati da AssoCareNews.it:

RELATED ARTICLES

Novità

© 2023-2024 Tutti i diritti sono riservati ad AUSER APS - San Marco in Lamis - Tra sanità, servizi socio sanitari e recupero della memoria - D'intesa con AssoCareINFormazione.it.

© 2023-2024 ACN | Assocarenews.it

Quotidiano Sanitario Nazionale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Andrea Ruscitto, Lorisa Katra, Luigi Ciavarella, Antonio Del Vecchio, Francesca Ricci, Arturo AI.

Per contatti: WhatsApp > 3474376756Scrivici

Per contatti: Cell. > 3489869425PEC

Redazione Centrale: AUSER APS - Via Amendola n. 77 - San Marco in Lamis (FG) – Codice Fiscale: 91022150394