Tagged: FNOMCEO

Filippo Anelli (FNOMCEO): E' ora di intervenire sulla carenza di specialisti!

Medici: si al regionalismo differenziato, ma si tuteli il cittadino.

Regionalismo, Anelli: “Autonomia sia strumento di uguaglianza, il Governo privilegi gli strumenti di perequazione”. “Abbiamo seguito con estrema attenzione l’Audizione di ieri della Corte dei Conti, ascoltata in Commissione bicamerale sull’attuazione del federalismo fiscale e definizione delle Intese ai sensi dell’articolo 116, terzo comma, della Costituzione. Ancora una volta viene...

Congresso Fimmg, l’intervento di Anelli: “Noi siamo i medici del cittadino”.

Per essere buoni medici non servono solo le competenze professionali.

Anelli (Fnomceo) su indagine Monopoli: “La legalità sia la bandiera della Professione Medica”. “Per essere buoni medici non servono solo le competenze professionali. È indispensabile seguire principi etici, rispettare la legalità e osservare tutti i valori racchiusi nel Codice deontologico. Spiace che professionisti affermati e competenti siano coinvolti in questa...

Medici: occorre eliminare imbuto formativo e riformare il settore.

Formazione, Anelli (Fnomceo): “Grazie a Ministro Grillo per aumento borse sino a coprire i fabbisogni e a pareggiare i laureati”. “Un grazie al Ministro della Salute Giulia Grillo perché, con l’aggiunta delle borse per la Medicina Generale da lei fortemente voluto, per la prima volta non solo si raggiunge ma...

Bambini intossicati a Pescara: in 20 ricoverati in Pediatria.

Accordo tra Medici e Telefono Azzurro: i bambini vanno tutelati.

Fnomceo e Telefono Azzurro siglano un protocollo d’intesa contro i maltrattamenti sui bambini. Conoscere, riconoscere, intervenire e proteggere i bambini da abusi e maltrattamenti: sono questi gli obiettivi del Protocollo d’intesa siglato oggi pomeriggio a Roma presso la Città dell’Acqua (Via del Puttarello 25) tra Telefono Azzurro, l’associazione che da...

Controllo farmaci: 17 medici e infermieri nei guai

Farmaci, Anelli (Fnomceo): il Ministro coinvolga i medici nei processi decisionali.

E sugli innovativi: “Tutti i medici devono poterli prescrivere, tutti i cittadini accedervi”. Le vere limitazioni al pieno utilizzo delle innovazioni farmacologiche? Il fatto che i farmaci innovativi non possano essere prescritti da tutti i medici, l’eccessiva burocratizzazione e la compressione dell’autonomia professionale. Parola di Filippo Anelli, presidente della Fnomceo, la...

Stop Violence: Infermieri si riuniscono a Genova per dire stop alla violenza. 7 crediti ECM gratis.

Corso ECM Aggressioni (39,6 crediti gratuiti): infermieri e medici imparano a evitarle.

Partono i corsi del progetto CARE voluto fa Fnomceo e Fnopi. Dodici lezioni ECM audio e video per imparare e praticare de-escalation, una serie di interventi basati sulla comunicazione verbale e non verbale che hanno l’obiettivo di diminuire l’intensità della tensione e dell’aggressività nella relazione interpersonale, coordinati e illustrati dallo psichiatra criminologo Massimo Picozzi....

Medici, Infermieri e Professionisti Sanitari: serve l'Assicurazione per colpa grave?

Licenziamento in vista per 149 Infermieri non iscritti all’OPI. Ora rischiano anche i Professionisti Sanitari.

Nel mirino dell’azienda anche Medici, Ostetriche/i e Professioni Sanitarie delle varie discipline presenti nell’ASL. Con la Legge 3/2018 e successive circolari esplicative chi non è iscritto regolarmente ad un Ordine professionale non può lavorare in sanità (i Medici ancor prima del 2018). Questo sia nel pubblico, sia nel privato. Ed...

Medico aggredito dai parenti: finisce al pronto soccorso!

Basta con le aggressioni ai Medici Italiani: l’Ordine insorge.

Violenza contro i medici, Anelli (Fnomceo): “Auspichiamo che il Parlamento licenzi al più presto un provvedimento in materia”. E, sul tema, pronto un nuovo Corso di formazione a distanza. Così il presidente della Federazione nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e Odontoiatri (Fnomceo), Filippo Anelli, ha definito la Proposta di Legge...

Addio ad Eliano Mariotti, Medico livornese e vice-presidente ENPAM.

Addio ad Eliano Mariotti, Medico livornese e vice-presidente ENPAM.

Il presidente dei medici e degli odontoiatri italiani Filippo Anelli lo ricorda con affetto. Si è diffusa nelle ultime la notizia della scomparsa di Eliano Mariotti, presidente dell’Ordine dei Medici della provincia di Livorno e Vicepresidente Enpam dal 2016. Lo ricordano con affetto il presidente della FNOMCeO Filippo Anelli, il segretario Roberto...

Istituto Superiore di Sanità: Brusaferro e Piccioli alla guida dell'Ente.

Istituto Superiore di Sanità: Brusaferro e Piccioli alla guida dell’Ente.

Ai due professionisti gli auguri del Comitato Centrale Fnomceo e della FNOPO. “Ai colleghi Silvio Brusaferro e Andrea Piccioli, a nome mio personale e di tutto il Comitato Centrale della Federazione nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri, i migliori auguri di buon lavoro alla guida dell’Istituto Superiore di Sanità”. Con...

Puglia ai primi posti per bassa mortalità per infarto miocardico acuto.

Puglia ai primi posti per bassa mortalità per infarto miocardico acuto.

Filippo Anelli (Fnomceo):” Dati sembrano sostenere l’efficacia di quei modelli che prevedono, nel soccorso avanzato, medici e infermieri”. “I dati rappresentati oggi da Fimmg Puglia, che testimoniano l’ottima performance delle province pugliesi, misurata sui tassi di mortalità per infarto miocardico acuto, secondo la classifica de Il Sole 24 Ore, portano con...

Violenza contro i Medici: il Ministro della Salute incontra la Fnomceo.

Violenza contro i Medici: il Ministro della Salute incontra la Fnomceo.

Appuntamento tra Giulia Grillo e Filippo Anelli fissato per il 13 giugno 2019. Il Ministro della Salute Giulia Grillo interverrà il prossimo 13 giugno al Comitato Centrale della Federazione nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri: l’annuncio arriva per voce del presidente della stessa Fnomceo, Filippo Anelli, e...

WIND sospende spot contro malasanità

Wind sospende spot che invita al contenzioso sanitario.

SMS bloccati dalla compagnia: esulta la FNOMCEO! Wind ha preso atto dei rilievi di carattere etico mossi dalla Federazione nazionale degli Ordini dei Medici (Fnomceo) sugli spot che invitavano gli utenti a valutare a costo zero, presso una società di assistenza legale, la possibilità di un risarcimento per presunta malasanità...

Medici Italiani pronti a impegno condiviso su disuguaglianze e formazione.

Medici Italiani pronti a impegno condiviso su disuguaglianze e formazione.

Lo riferisce Filippo Anelli (Presidente Fnomceo) al ministro della salute Giulia Grillo.  “Esprimiamo il nostro apprezzamento in merito alle ultime dichiarazioni del Ministro della Salute Giulia Grillo, relativamente alle disuguaglianze di salute tra le diverse Regioni e alla formazione dei medici. La strada è quella giusta: ora ci aspettiamo iniziative...

Medici e formazione ad imbuto: la FNOMCEO chiede 10000 borse di studio.

Medici e formazione ad imbuto: la FNOMCEO chiede 10000 borse di studio.

E dice no all’aumento degli accessi. E’ questa la soluzione esatta?  Saranno 19000 i medici che, nel 2021, rimarranno intrappolati nell’imbuto formativo, laureati ma senza possibilità di accesso alla formazione specialistica o in medicina generale. In quell’anno, infatti, cominceranno a laurearsi i quasi diecimila studenti immatricolati in sovrannumero nell’anno 2014/2015, dopo...

Medici: serve una svolta o sarà default!

Medici in pensione richiamati in servizio: FNOMCEO non ci sta!

Federazione contro la misura Medici richiamati in servizio dalla pensione: FNOMCEO non ci sta e propone u fondo straordinario, per finanziare la formazione dei medici di famiglia e specialisti, per frenare la fuga dei medici dal settore pubblico, per colmare le disuguaglianze di salute. Altrimenti, per il nostro Servizio sanitario...

Giovani Medici: perché illuderli con la Laurea se poi non c'è lavoro?

Giovani Medici: perché illuderli con la Laurea se poi non c’è lavoro?

Duro intervento della Fnomceo sulla riforma del Corso di Laurea in Medicina.   “Lo abbiamo detto, lo ripetiamo: l’unica riforma che vogliamo è quella per cui a ogni laurea in medicina corrisponda una specializzazione, in modo da azzerare l’imbuto formativo, che oggi imprigiona quindicimila medici. Eliminare il test di ingresso spostando...