Pubblicità

Emergenza Coronavirus. Muore Infermiera di 28 anni, era incinta. La bimba si è salvata e non è positiva. Addio a Mary Agyeiwaa Agyapong.

Si chiamava Mary Agyeiwaa Agyapong, stava per diventare mamma, era una Infermiera e aveva 28 anni. E’ morta lo scorso 12 aprile per Covid-19. Si è salvata la bimba che aveva in grembo, che sembra non essere positiva al Coronavirus. Ora non c’è più, la compiangono la sua famiglia e tutti i colleghi che l’hanno conosciuta.

Mary, lavorava in Inghilterra ed è morta nel giorno di Pasqua. I colleghi sono sgomenti. In una nota la direzione sanitaria ha dichiarato: “È con grande tristezza che possiamo confermare la morte di una delle nostre infermiere, Mary Agyeiwaa Agyapong, che è deceduta domenica (12 aprile). Mary ha lavorato qui per cinque anni ed è stata un membro molto apprezzato del nostro team, un’infermiera fantastica e un ottimo esempio di ciò che rappresentiamo qui. È risultata positiva al Covid-19 dopo essere stata sottoposta al test il 5 aprile ed è stata ricoverata in ospedale il 7 aprile. I nostri pensieri e le nostre più sentite condoglianze sono per la famiglia e gli amici di Mary in questo momento triste. Chiediamo che la loro privacy sia rispettata in questo momento”.

David Carter, amministratore delegato del NHS Foundation Trust del Bedfordshire Hospitals, doveva lavorava Mary, ha detto commosso «un’infermiera fantastica e un ottimo esempio di ciò che rappresentiamo». «I nostri pensieri e le nostre più sentite condoglianze sono per la famiglia e gli amici di Mary in questo triste momento». Eppure nei giorni scorsi sembrava stesse migliorando e invece domenica è peggiorata ed è morta, poco prima i dottori sono riusciti a far nascere la figlia che aveva in grembo.

Buon viaggio Mary.