histats.com
domenica, Aprile 14, 2024
HomeIn evidenzaGiuliano (UGL Salute) sulla violenza agli operatori sanitari: "Occorre un pacchetto di...

Giuliano (UGL Salute) sulla violenza agli operatori sanitari: “Occorre un pacchetto di misure antiviolenza”.

Pubblicità

Gianluca Giuliano, segretario nazionale della UGL Salute, esprime apprezzamento per l’inserimento in Gazzetta Ufficiale della norma che fa scattare la procedura d’ufficio per i gesti di violenza contro gli operatori sanitari.

Tuttavia, sottolinea la necessità di un pacchetto di misure antiviolenza per contrastare efficacemente la spirale di aggressioni.

Accoglienza positiva alla nuova norma.

Gianluca Giuliano, segretario nazionale della UGL Salute, ha accolto con favore l’inserimento in Gazzetta Ufficiale della norma che prevede la procedura d’ufficio per i gesti di violenza compiuti contro gli operatori sanitari.

L’importanza della procedura d’ufficio.

Secondo Giuliano, la procedura d’ufficio è un atto di civiltà che potrebbe agire come deterrente contro gli atti di violenza nei confronti degli operatori sanitari, ma da sola potrebbe non essere sufficiente a risolvere il problema.

Necessità di un pacchetto di misure antiviolenza.

Il sindacalista sottolinea la necessità di adottare un pacchetto di misure articolato per contrastare efficacemente la violenza. Queste misure includono:

  • Operatività 24 ore su 24 di posti di pubblica sicurezza in tutte le strutture ospedaliere.
  • Installazione di pulsanti anti-aggressione collegati con le sale mobili delle forze dell’ordine.
  • Valutazione dell’utilizzo di bodycam da parte degli operatori sanitari.
  • Aumento della sensibilizzazione dei cittadini sul ruolo sociale dei professionisti sanitari.
  • Inclusione di corsi base di autodifesa nella formazione degli operatori sanitari.

Appello per la sicurezza degli operatori sanitari.

Giuliano conclude ribadendo l’importanza di garantire la sicurezza degli operatori sanitari e chiedendo interventi concreti per proteggere chi ogni giorno lavora per la salute dei cittadini.

Conclusione.

La proposta di Giuliano rappresenta un importante passo avanti nella battaglia contro la violenza agli operatori sanitari. È fondamentale adottare un approccio multidimensionale che combini misure punitive con azioni preventive e di sensibilizzazione per garantire un ambiente di lavoro sicuro per gli operatori sanitari.

_________________________

AVVISO!

  • Per chi volesse commentare questo servizio può scrivere a redazione@assocarenews.it
  • Iscrivetevi al gruppo Telegram di AssoCareNews.it per non perdere mai nessuna informazione: LINK
  • Iscrivetevi alla Pagina Facebook di AssoCareNews.itLINK
  • Iscrivetevi al Gruppo Facebook di AssoCareNews.itLINK

Consigliati da AssoCareNews.it:

RELATED ARTICLES

Novità

© 2023-2024 Tutti i diritti sono riservati ad AUSER APS - San Marco in Lamis - Tra sanità, servizi socio sanitari e recupero della memoria - D'intesa con AssoCareINFormazione.it.

© 2023-2024 ACN | Assocarenews.it

Quotidiano Sanitario Nazionale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Andrea Ruscitto, Lorisa Katra, Luigi Ciavarella, Antonio Del Vecchio, Francesca Ricci, Arturo AI.

Per contatti: WhatsApp > 3474376756Scrivici

Per contatti: Cell. > 3489869425PEC

Redazione Centrale: AUSER APS - Via Amendola n. 77 - San Marco in Lamis (FG) – Codice Fiscale: 91022150394