histats.com
venerdì, Maggio 20, 2022
HomeInfermieriConcorsi InfermieriConcorso Infermieri Bologna e Imola: rischio esclusione definitiva per gli idonei. Denuncia...

Concorso Infermieri Bologna e Imola: rischio esclusione definitiva per gli idonei. Denuncia Fials.

Pubblicità

Polemiche sul vecchio Concorso Infermieri Bologna e Imola. Prr FIALS vi è il rischio di esclusione definitiva per gli idonei.

Rischio esclusione degli infermieri idonei-vincitori di concorso nelle Aziende Sanitarie Bolognesi e Imolesi.

Succede nella risente Emilia Romagna dove ci sono centinaia di infermieri in graduatoria (ultimo concorso CPSI), con scadenza gennaio 2023, che potrebbero rimanere esclusi.

“Le Aziende Bolognesi e Imolesi a breve comunicheranno le date della prova scritta del nuovo concorso. Così si rischia di lasciare a casa chi ha vinto un concorso pubblico,​ a beneficio di altre persone, un atto fortemente penalizzante e discriminatorio, nonchè illegittimo​” – spiega Alfredo Sepe, segretario provinciale della Fials.

“Riteniamo che questo modus operandi non abbia nessun senso logico e fondamento giuridico contrattuale, visto che la prassi prevede l’esaurimento delle graduatorie precedenti, prima di stilarne un altra di un nuovo concorso , siamo pronti a ricorrere alle vie legali con una class action patrocinata dal nostro studio legale​” – aggiunge ilnsinfacalista.

“Siamo sorpresi da questa organizzazione abominevole,​ legata ad​ una gestione disastrosa delle risorse umane,​ con l’aggravante del contesto pandemico,​ di​ inflazione della professione e di penalizzazione economica dei professionisti​” – conclude Sepe. 

Redazione AssoCareNews.it
Redazione di AssoCareNews.it
RELATED ARTICLES

1 commento

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394