Infermieri Stomaterapisti: ecco manifesto Aioss dedicato ai cittadini!

Una stomia: come deve gestirla correttamente il Paziente?
Una stomia: come deve gestirla correttamente il Paziente?

Gli Infermieri dell’Aioss presenta il Manifesto degli Impegni per la Sicurezza della Persona stomizzata. Il sodalizio si fa interprete delle esigenze dell’assistito nella gestione della stomia durante le fasi quotidiane della vita.

L’Associazione Italiana Operatori Sanitari di Stomaterapia (AIOSS) è nata nel 1982 per volere di alcuni Infermieri che si occupavano di assistenza a persone portatrici di stomia, i quali avvertirono la necessità di riunirsi in un’ Associazione che garantisse la loro crescita professionale e l’aggiornamento continuo. 

L’intervento del presidente Gabriele Roveron

A presentare ad AssoCareNews.it il Manifesto è stato stamane il presidente dell’Associazione, Gabriele Roveron: “da qualche anno il Ministero della Salute, dedica particolare attenzione all’implementazione di una politica per la Sicurezza del paziente, diffondendo a tal fine conoscenze e strumenti, sia per la rilevazione degli eventi avversi che dei relativi fattori causali.”

La gestione del rischio e la promozione della sicurezza (risk management) rappresentano l’insieme delle azioni complesse messe in atto per migliorare la qualità delle prestazioni sanitarie e garantire la sicurezza del paziente, apprendendo dall’errore.

La sicurezza in ambito sanitario è un bene prioritario sia per gli operatori che per i cittadini.

AIOSS intende promuovere una gestione integrata del rischio affinché siano perseguiti e promossi il miglioramento continuo, la crescita di una cultura della salute più attenta e vicina alla persona assistita ed agli operatori, la diminuzione dei costi, la destinazione di risorse su interventi tesi a sviluppare organizzazioni e strutture sanitarie sicure ed efficienti.

Il Manifesto degli impegni per la Sicurezza della persona stomizzata intende porsi quale definizione dell’impegno di AIOSS verso interventi atti ad accrescere la cultura per la sicurezza della persona stomizzata, nonché la qualità delle cure, dell’assistenza e dell’organizzazione efficace ed efficiente delle stesse.

Di cosa si occupa nello specifico l’Aioss?

L’AIOSS è un’associazione infermieristica, senza fini di lucro, apolitica, regolata da uno statuto, a cui aderiscono Infermieri Stomaterapisti, Medici ed altri Professionisti che svolgono la loro attività nel settore della cura, assistenza e riabilitazione alla persona con stomia e/o incontinenza.

L’AIOSS promuove l’evoluzione professionale dei propri iscritti attraverso la formazione, l’aggiornamento e la ricerca in ambito clinico in quanto elementi essenziali per garantire cure appropriate alle persone con stomia o incontinenza uro-fecale.

L’AIOSS è membro ufficiale del W.C.E.T. (Consiglio Mondiale degli Stomaterapisti), organismo che raggruppa tutte le Associazioni Internazionali degli Infermieri del settore. Anche quest’anno (2008) l’A.I.O.S.S. è riconosciuta e certificata W.C.E.T.

L’AIOSS è membro ufficiale del E.C.E.T. (Consiglio Europeo degli Stomaterapisti), organismo che raggruppa tutte le Associazioni Europee degli Infermieri del settore.

Potrebbe interessarti...