histats.com
sabato, Febbraio 24, 2024
HomeIn evidenzaMancano OSS e Infermieri, l'ULSS 2 costretta a ridurre l'assistenza ad Elisa,...

Mancano OSS e Infermieri, l’ULSS 2 costretta a ridurre l’assistenza ad Elisa, ragazza disabile.

Pubblicità

L’Ulss 2 Marca Trevigiana riduce le ore di assistenza ad Elisa, una bambina di cinque anni con una malattia genetica. Mancano OSS, ma anche Infermieri.

Elisa è una bambina di cinque anni con una malattia genetica che ha bisogno di assistenza continua. Fino ad oggi, all’asilo poteva contare su un operatore socio sanitario che le rimaneva accanto quattro ore al giorno, per cinque giorni la settimana.

Da settembre, le ore di assistenza scenderanno a tre al giorno, quindi cinque in meno a settimana, con inevitabili ripercussioni per i genitori e l’organizzazione della vita familiare. E’ quanto riferiscono i colleghi de La Tribuna di Treviso.

Il motivo di questa riduzione è la mancanza di personale. L’Ulss 2, che gestisce il servizio di assistenza, conferma le difficoltà nel reperire operatori socio sanitari e promette di lavorare per cercare una soluzione, puntando sui nuovi assunti che potrebbero essere operativi tra ottobre e novembre.

Intanto, la famiglia di Elisa è costretta a fare i conti con una situazione difficile. I genitori dovranno trovare il modo di assistere la bambina durante il giorno, mentre lavorano. Questo potrebbe comportare l’interruzione della loro attività lavorativa, con gravi ripercussioni economiche.

La storia di Elisa è solo una delle tante che si stanno verificando in Italia. Il sistema di assistenza per i bambini disabili è in crisi e questo sta provocando enormi difficoltà alle famiglie. È necessario che le autorità si impegnino a trovare soluzioni concrete per risolvere questo problema.

Elisa è una bambina coraggiosa e determinata. Nonostante la sua malattia, lei continua a vivere la sua vita con gioia. È un esempio per tutti noi e ci ricorda che non dobbiamo mai arrenderci.

_________________________

AVVISO!

  • Per chi volesse commentare questo servizio può scrivere a redazione@assocarenews.it
  • Iscrivetevi al gruppo Telegram di AssoCareNews.it per non perdere mai nessuna informazione: LINK
  • Iscrivetevi alla Pagina Facebook di AssoCareNews.itLINK
  • Iscrivetevi al Gruppo Facebook di AssoCareNews.itLINK

Consigliati da AssoCareNews.it:

RELATED ARTICLES

Novità

© 2023-2024 Tutti i diritti sono riservati ad AUSER APS - San Marco in Lamis - Tra sanità, servizi socio sanitari e recupero della memoria - D'intesa con AssoCareINFormazione.it.

© 2023-2024 ACN | Assocarenews.it

Quotidiano Sanitario Nazionale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Andrea Ruscitto, Lorisa Katra, Luigi Ciavarella, Antonio Del Vecchio, Francesca Ricci, Arturo AI.

Per contatti: WhatsApp > 3474376756Scrivici

Per contatti: Cell. > 3489869425PEC

Redazione Centrale: AUSER APS - Via Amendola n. 77 - San Marco in Lamis (FG) – Codice Fiscale: 91022150394