histats.com
domenica, Febbraio 25, 2024
HomeIn evidenzaElena (OSS): "io eroina per caso, ho salvato un bambino che si...

Elena (OSS): “io eroina per caso, ho salvato un bambino che si era ustionato su aereo”.

Pubblicità

Oggi Elena Gramescu è una eroina, anche se lei non ama definirsi tale. Fa l’OSS a Vasto ed ha salvato un bambino da una ustione in aereo: “ringrazio Infermieri e Medici che mi hanno preparata sul lavoro”.

Sono onorata aver fatto un bellissimo gesto umano e professionale per la nostra città di Vasto“. Elena Gramescu è un’ operatrice socio sanitaria che durante la pandemia ha prestato servizio nel reparto di Malattie infettive e nella sala operatoria dell’ospedale San Pio di Vasto, ricevendo anche attestato di merito dal Comune. Ma Elena non ha fatto solo questo, è infatti riuscita a soccorrere efficacemente un bambino che si era ustionato durante un volo in aereo. A darne notizia sono i colleghi di Vasto Web.

E’ successo alcuni giorni fa sul volo Pescara-Londra dove, poco prima dell’atterraggio, è stato diffuso tra i passeggeri un appello urgente: era necessario trovare un medico o un infermiere.

Elena è rimasta al suo posto, aspettando che qualcuno rispondesse, ma quando ha capito che l’appello sarebbe rimasto senza esito, si è alzata e si è offerta di aiutare.

“Ho spiegato che sono una Oss, non un medico o un infermiere, ma hanno accettato ugualmente il mio aiuto” dice Elena. Il bimbo era inglese, sui cinque anni, e si era ustionato i piedini con il sugo della pasta che si era rovesciato per sbaglio. Elena non ha avuto esitazioni ed è intervenuta applicando degli impacchi freddi per alleviare il bruciore.

E’ bastato questo, un piccolo gesto compiuto da una mano esperta, per dare sollievo al bambino e fargli sbocciare un sorriso di gratitudine sul viso. I ringraziamenti della mamma del piccolo e delle hostess hanno riempito il cuore di Elena di gioia.

“Non smetterò mai di far del bene – ha detto la donna, che si dichiara orgogliosa di vivere a Vasto da 20 anni e che mediante queste pagine vuole inviare un ringraziamento speciale ai suoi istruttori, gli instancabili infermieri del pronto soccorso e del 118 di Vasto: Ciro Sperinteo, Giovanni Gianmichelle, Fernando De Flumeri e non ultima, anzi prima, la Dottoressa Francesca Marino. Sono loro e i corsi fatti che mi hanno trasmesso tenacia e hanno arricchito la mia professione OSS”.

Fonte VastoWeb.comAssoCareNews.it

_________________________

AVVISO!

  • Per chi volesse commentare questo servizio può scrivere a redazione@assocarenews.it
  • Iscrivetevi al gruppo Telegram di AssoCareNews.it per non perdere mai nessuna informazione: LINK
  • Iscrivetevi alla Pagina Facebook di AssoCareNews.itLINK
  • Iscrivetevi al Gruppo Facebook di AssoCareNews.itLINK

Consigliati da AssoCareNews.it:

RELATED ARTICLES

Novità

© 2023-2024 Tutti i diritti sono riservati ad AUSER APS - San Marco in Lamis - Tra sanità, servizi socio sanitari e recupero della memoria - D'intesa con AssoCareINFormazione.it.

© 2023-2024 ACN | Assocarenews.it

Quotidiano Sanitario Nazionale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Andrea Ruscitto, Lorisa Katra, Luigi Ciavarella, Antonio Del Vecchio, Francesca Ricci, Arturo AI.

Per contatti: WhatsApp > 3474376756Scrivici

Per contatti: Cell. > 3489869425PEC

Redazione Centrale: AUSER APS - Via Amendola n. 77 - San Marco in Lamis (FG) – Codice Fiscale: 91022150394