Daily Archive: Ottobre 20, 2019

Nedocs: indice di sovraffollamento in pronto soccorso, uno strumento per medici e infermieri.

Nasce nel 2004 l’indice Nedocs, acronimo per National Emergency Departement Overcrowding Study. Il Nedocs, ovvero il National Emergency Departement Overcrowding Study, è uno strumento in grado di “fotografare” la situazione di affollamento all’interno del Pronto Soccorso. Allo stesso modo serve a restituirne un rimando valido per i Professionisti della Salute al fine...

Ma sulle Ambulanze del 118 ci devono stare solo Medici o solo Infermieri? Se lo chiede Forza Italia.

Medico giù e su dall’ambulanza; Marchetti e Mugnai (FI): «Spiegateci questo andirivieni sull’assetto dell’emergenza-urgenza». «Medico giù, medico su… ma insomma: quale modello organizzativo di 118 la Asl Sud Est ha in mente per Siena?»: è quel che si sono domandati il Capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale Maurizio Marchetti...

Complicanze meccaniche legate al CVC

Catetere Venoso Centrale (CVC): Infermieri e Medici attenti alle complicanze meccaniche.

Come gestire correttamente questo presidio? Infermieri, medici, anestesisti e tutti coloro che operano con presidi come i cateteri venosi centrali devono sempre ricordare che esistono rischi non solo infettivi, ma anche meccanici. Ogni Catetere Venoso Centrale è una via d’accesso sono agenti patogeni, inoltre l’inserimento e la permanenza di un CVC...

Concorso Infermieri Firenze: ecco il Bando!

Concorsi Infermieri e OSS Sicilia: si cercano 1600 unità a tempo indeterminato, il triplo per incarichi a tempo.

In Sicilia sono in arrivo due maxi concorsi per reclutare nuovi Oss e Infermieri all’interno degli ospedali del territorio. I posti messi a concorso in totale sono 1600 (tra infermieri e operatori socio sanitari), ma prima, come ha spiegato il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, si procederà con l’avvio...

Lesioni Cutanee Difficili: come le gestisce un Infermiere?

T.I.M.E. o T.I.M.E.R.S.: ovvero come medici e infermieri valutano le lesioni.

Valutare in modo standardizzato una lesione serve a medici e infermieri per verificare il progredire delle cure. Ecco il T.I.M.E.R.S. Infermieri specializzati in Wound Care e medici dermatologi sono sicuramente i professionisti più adatti alla valutazione delle lesioni cutanee e decubiti. Il metodo TIME permette di valutare la lesioni da...

Terapia farmacologica: Medici e Infermieri restano corresponsabili.

La responsabilità è interdisciplinare. Parla il giurista Luca Benci, a seguito di una sentenza della Cassazione. Se la somministrazione del farmaco è sbagliata la responsabilità è sia dell’infermiere che del medico: entrambi devono verificare la validità delle scelte degli altri. Ad affermarlo è la sentenza della Cassazione 20270/2019 che investe...

Ambulatori Infermieristici ASL Bari: per Andreula (OPI) nessuna follia, ma bisogno reale per i cittadini.

Il presidente degli Infermieri Baresi ribatte alle polemiche sollevate dai medici della FIMMG. E’ pura demagogia, la presa di posizione della FIMMG, espressa in un comunicato, di contestazione all’apertura di altri cinque (5) ambulatori infermieristici nel territorio dell’ASL di Bari. FOLLE è stata giudicata dalla FIMMG la decisione del D.G....

Puglia ai primi posti per bassa mortalità per infarto miocardico acuto.

Infarto Cardiaco e assistenza preospedaliera. Entro la prima ora si può morire di fibrillazione ventricolare.

L’assistenza preospedaliera dei pazienti con sospetto infarto miocardico è un elemento cruciale che ha effetti diretti sulla probabilità di sopravvivenza. La maggior parte delle morti associate a infarto miocardico si verificano entro la prima ora dall’esordio e di solito sono imputabili a fibrillazione ventricolare. Pertanto, non può essere sottovalutata l’importanza...

Manovre di disostruzione vie aree lattanti e neonati: iI rischio delle “pacche” nei primi mesi di vita.

Primo soccorso pediatrico: disostruire le vie aeree in età pediatrica non è facile, ma è anche vero che circolano troppe Fake News. Da alcuni anni ha preso campo una campagna mediatica sul tema della disostruzione delle vie aeree in età pediatrica, che trattando del bene più prezioso per i genitori,...

Il fascino della divisa, quando Medici, Infermieri, Oss e Professionisti Sanitari non ne possono fare a meno.

L’amore verso il proprio lavoro e l’appartenenza ad un gruppo in una breve descrizione presa dai social. La divisa, quella da Medico, Infermiere, Infermiere Pediatrico, Ostetrica/o, Professionisti Sanitario o Operatore Socio Sanitario affascina chi la indossa perché li rende partecipi della vita dell’Assistito. E voi potreste farne a meno? RedazioneServizio...

Il management regola la sanità?

Infermieri Dirigenti: manager influenzano in positivo e in negativo il nostro lavoro da Infermieri.

Perché elementi che caratterizzano il management sono entrati nell’agire quotidiano del professionista della salute? Dopo l’aziendalizzazione (D.lgs. 502/92, D.lgs. 517/93 ) gli attori della sanità hanno dovuto acquisire competenze manageriali poiché è cambiata tanto la natura giuridica, quanto la struttura organizzativa del sistema sanitario nazionale, divenendo il ruolo di leva...