Master Specialistici: alla certificazione deve corrispondere un lauto stipendio per i professionisti sanitari.

TFR: subito 45mila euro per Infermieri, Oss e Professionisti Sanitari

🔴 👉 Master per le funzioni specialistiche. Con l’ottenimento dell’attestato devono essere rivisti gli stipendi dei professionisti sanitari che si specializzano. L’appello ai sindacati per nuovo CCNL.

E’ quanto emerso a Bologna nel corso del Meeting Nazionale organizzato dalla Conferenza Permanente delle Classi di Laurea delle Professioni Sanitarie. Vi a Master Specialisti, ma ad essi devono corrispondere stipendi adeguati.

E’ compito dei sindacati, ma la nascita dei Master per le funzioni specialistiche delle professioni sanitarie deve viaggiare di pari passo con il piano contrattuale, ovvero mediante il riconoscimento economiche delle specializzazioni realmente ottenute e certificate.

Nel nuovo Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro (CCNL) se ne dovrà discutere e il Governo dovrà metter mano ai fondi per premiare chi fa sacrifici, si forma e lo fa nell’esclusivo interesse del Cittadino.

L’appello ovviamente è rivolto alle organizzazioni sindacali che dovrebbero iniziare a muoversi lungo un’unica direttiva. Occorre fare sistema nell’interesse di Infermieri, Infermieri Pediatrici, Ostetriche e Professionisti Sanitari che si impegnano con lo studio per migliorarsi e per migliorare il loro apporto scientifico e assistenziale.

Potrebbe interessarti...