histats.com
martedì, Aprile 16, 2024
HomeIn evidenzaProfessioni Sanitarie in Tram. Presenti in tutte le tappe del percorso diagnostico,...

Professioni Sanitarie in Tram. Presenti in tutte le tappe del percorso diagnostico, riabilitativo e preventivo.

Pubblicità

Tutti a bordo per la salute mentale: le Professioni Sanitarie sul tram che attraversa Milano. Il Presidente dell’Ordine TSRM e PSTRP di Milano, Diego Catania: “Siamo presenti in tutte le tappe del percorso diagnostico, di riabilitazione e di prevenzione del disagio psichico”.

Un viaggio lungo una città, per diffondere informazione e sensibilizzazione sul tema della salute mentale. Nel pomeriggio di martedì 10 ottobre, a bordo del Tram della Salute Mentale, coinvolgente iniziativa promossa dall’Assessore al Welfare del Comune di Milano Lamberto Bertolé nell’ambito della rassegna Milano4MentalHealth 2023, sono salite anche le Professioni Sanitarie dell’Ordine dei Tecnici Sanitari di Radiologia Medica e delle Professioni Sanitarie Tecniche, della Riabilitazione e della Prevenzione (TSRM e PSTRP) di Milano, Como, Lecco, Lodi, Monza Brianza e Sondrio.

L’Istituzione, nata con la Legge 3/2018, raccoglie ben 18 Professioni Sanitarie dell’area sanitaria tecnica, della riabilitazione e della prevenzione, per un totale di oltre 16.000 iscritti attivi nel Milanese e in altre cinque province lombarde.

“La nostra identità è per natura multiprofessionale” spiega il Presidente dell’Ordine, Diego Catania. “Offriamo alla cittadinanza una varietà di competenze che ci consentono di intervenire a tutti i livelli del disagio mentale. Alcune delle nostre Professioni, in particolare, lavorano a stretto contatto con soggetti fragili dal punto di vista psicologico e psichico, intervenendo sul benessere dell’individuo e sul suo rapporto con la famiglia e con la società: penso agli Educatori Professionali, ai Tecnici della Riabilitazione Psichiatrica, ai Terapisti della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva, ai Terapisti Occupazionali e a tante altre. La presa in carico delle problematiche legate alla salute mentale, tuttavia, coinvolge anche la componente diagnostica delle nostre Professioni, con la determinazione dei rischi, nonché i possibili interventi di prevenzione. Con la presenza sul tram vogliamo sottolineare il nostro approccio poliedrico – diagnostico, della riabilitazione e della prevenzione – alla salute mentale, che ci porta ad accompagnare la persona assistita lungo tutte le ‘fermate’ del suo viaggio”.

Presenti, oltre al Presidente Catania, il Vicepresidente Moreno Zanardo, la Vicepresidente della Commissione d’Albo Educatori Professionali Raffaella Garavaglia, il Presidente della Commissione d’Albo Tecnici della Riabilitazione Psichiatrica Massimo Oltolina, il Presidente della Commissione d’Albo Tecnici di Neurofisiopatologia Maurizio Vergari e la Terapista Occupazionale Ingela Johnson.

Intervistati alla radio condotta dai ragazzi dell’Associazione Aiutiamoli, che ha animato e seguito tutto il percorso del tram attraverso le vie di Milano, i rappresentanti delle Commissioni d’Albo hanno posto l’accento sul ruolo delle Professioni Sanitarie, che spesso si trovano a contatto con situazioni di fragilità anche al di fuori dell’ambito strettamente connesso alla salute mentale. Di qui l’importanza di un sostegno psicologico agli operatori sanitari, in un circolo virtuoso che porti ad aver cura di chi cura.

“Il disagio mentale ha conosciuto, negli ultimi anni, un notevole incremento di casi, soprattutto fra le generazioni più giovani” conclude il Presidente Catania. “Uno smarrimento crescente, che investe anche le famiglie coinvolte e che spesso, purtroppo, si accompagna a un senso di solitudine. Talvolta sono le domande più semplici a sembrare insormontabili: come tornare a svolgere le occupazioni quotidiane? Come rinsaldare il legame con la società? Come superare le problematiche legate alle diverse fasi dell’apprendimento? I nostri Professionisti offrono possibili e molteplici risposte a questi quesiti e non solo, presentandosi come compagni di viaggio, insieme a tanti altri indispensabili profili sanitari, nel percorso verso un domani più sereno”.

_________________________

AVVISO!

  • Per chi volesse commentare questo servizio può scrivere a redazione@assocarenews.it
  • Iscrivetevi al gruppo Telegram di AssoCareNews.it per non perdere mai nessuna informazione: LINK
  • Iscrivetevi alla Pagina Facebook di AssoCareNews.itLINK
  • Iscrivetevi al Gruppo Facebook di AssoCareNews.itLINK

Consigliati da AssoCareNews.it:

RELATED ARTICLES

Novità

© 2023-2024 Tutti i diritti sono riservati ad AUSER APS - San Marco in Lamis - Tra sanità, servizi socio sanitari e recupero della memoria - D'intesa con AssoCareINFormazione.it.

© 2023-2024 ACN | Assocarenews.it

Quotidiano Sanitario Nazionale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Andrea Ruscitto, Lorisa Katra, Luigi Ciavarella, Antonio Del Vecchio, Francesca Ricci, Arturo AI.

Per contatti: WhatsApp > 3474376756Scrivici

Per contatti: Cell. > 3489869425PEC

Redazione Centrale: AUSER APS - Via Amendola n. 77 - San Marco in Lamis (FG) – Codice Fiscale: 91022150394