histats.com
sabato, Aprile 20, 2024
HomeProfessioni SanitarieFisioterapistiFisioterapisti autonomi: ecco cosa possono fare senza sentire nè Medico nè Infermieri.

Fisioterapisti autonomi: ecco cosa possono fare senza sentire nè Medico nè Infermieri.

Pubblicità

Fisioterapisti autonomi: ecco cosa possono fare senza sentire nè Medico nè Infermieri in totale autonomia professionale.

Fisioterapisti autonomi: in cosa il fisioterapista gode di autonomia professionale?

Come sappiamo il fisioterapista è un professionista sanitario laureato in fisioterapia che ha conseguito un diploma di laurea triennale. Il fisioterapista è in grado di svolgere attività di prevenzione, cura e riabilitazione delle disabilità fisiche, motorie e sensoriali.

In autonomia, il fisioterapista può svolgere le seguenti attività:

  • Esame obiettivo del paziente: il fisioterapista raccoglie informazioni sulla storia clinica del paziente, valuta la sua condizione fisica e motoria e identifica i suoi obiettivi di trattamento.
  • Pianificazione del trattamento: il fisioterapista elabora un piano di trattamento personalizzato per il paziente, in base alle sue esigenze e ai suoi obiettivi.
  • Attuazione del trattamento: il fisioterapista applica le tecniche fisioterapiche appropriate per il paziente, come massaggi, esercizi terapeutici, terapie manuali, etc.
  • Valutazione dei risultati del trattamento: il fisioterapista monitora l’andamento del trattamento e valuta i risultati ottenuti.

Il fisioterapista può anche collaborare con altri professionisti sanitari, come medici, infermieri, logopedisti, etc., per fornire un’assistenza completa al paziente.

Ecco alcuni esempi specifici di attività che il fisioterapista può svolgere in autonomia:

  • Trattamento di patologie muscoloscheletriche, come dolori articolari, contratture muscolari, distorsioni, fratture, etc.;
  • Trattamento di patologie neurologiche, come ictus, paralisi cerebrali infantili, sclerosi multipla, etc.;
  • Trattamento di patologie respiratorie, come asma, bronchite cronica ostruttiva, etc.;
  • Trattamento di patologie cardiovascolari, come infarto miocardico, ictus, etc.;
  • Trattamento di patologie oncologiche, come interventi chirurgici, chemioterapia, radioterapia, etc.;
  • Rieducazione post-operatoria;
  • Rieducazione post-infortunistica;
  • Rieducazione posturale;
  • Rieducazione delle funzioni cognitive;
  • Rieducazione della deglutizione;
  • Rieducazione della respirazione.

Il fisioterapista è un professionista importante per la salute e il benessere delle persone. Le sue competenze e conoscenze gli consentono di aiutare i pazienti a recuperare la funzionalità fisica e a migliorare la loro qualità di vita.

RELATED ARTICLES

Novità

© 2023-2024 Tutti i diritti sono riservati ad AUSER APS - San Marco in Lamis - Tra sanità, servizi socio sanitari e recupero della memoria - D'intesa con AssoCareINFormazione.it.

© 2023-2024 ACN | Assocarenews.it

Quotidiano Sanitario Nazionale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Andrea Ruscitto, Lorisa Katra, Luigi Ciavarella, Antonio Del Vecchio, Francesca Ricci, Arturo AI.

Per contatti: WhatsApp > 3474376756Scrivici

Per contatti: Cell. > 3489869425PEC

Redazione Centrale: AUSER APS - Via Amendola n. 77 - San Marco in Lamis (FG) – Codice Fiscale: 91022150394