histats.com
domenica, Agosto 7, 2022
HomePrimo PianoCronacaPandemia Covid: la quarta fase è in atto, ospedali già in affanno.

Pandemia Covid: la quarta fase è in atto, ospedali già in affanno.

Pubblicità

La quarta fase della Pandemia Covid sta mettendo già a dura prova il sistema dell’emergenza-urgenza in Italia. Medico, Infermieri e Soccorritori in affanno.

I dati della Pandemia Covid stanno diventando allarmanti ovunque in Italia e nel mondo e i primi ad avvertire l’avanzare velocissimo della variante Delta sono i Medici, gli Infermieri e i Soccorritori dell’emergenza territoriale (Servizio 118/112).

Qua è prevista la visualizzazione di un video Youtube, ma non può essere visualizzato perché non hai dato il consenso all'istallazione dei cookie di tipo Marketing. Se vuoi visualizzare questo video devi dare il consenso all'installazione dei cookie Marketing. Vai nelle Impostazioni cookie e abilita i cookie Marketing.

Ieri, ad esempio, al Policlinico “Riuniti” di Foggia si sono viste scene che non si ripetevano da mesi, con in iper-afflusso al Pronto Soccorso che ha portato all’intasamento del triage e di tutti i settori assistenziali post-triage.

La situazione è diventata incandescente anche in area Covid e nell’unità operativa che si occupa di emergenze respiratorie. I casi di infezione da Coronavirus, variante Delta, stanno aumentando a dismisura e in pieno agosto sono ricomparve le tute bianche, che si pensava ormai appartenere a presidi di una Pandemia già superata.

Le scene registrate a Foggia sono le stesse che si verificano in tutta Italia e nel resto del mondo. Tutto ciò mentre i virus avanza insidioso non solo tra la popolazione non vaccinata.

A farne le spese, come al solito, sono i pazienti più fragili, anziani e con poli-patologie, mentre troppi no-vax continuano a fare guerre inutili che rasentano spesso l’estrema idiozia umana.

Come dicevamo Medici, Infermieri e Soccorritori dell’ambito territoriale sono in affanno, mentre non se la passano bene i colleghi dei Pronto Soccorso, che continuano a fare turni massacranti e a combattere una Pandemia che non trova soste e che la Politica e il Governo fanno finta di non vedere.

Si salvi chi può!

Redazione AssoCareNews.it
Redazione di AssoCareNews.it
RELATED ARTICLES

1 commento

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394