histats.com
martedì, Ottobre 26, 2021
Pubblicità
HomeInfermieriOSS punta con ago infetto dimenticato: infermiera denunciata.

OSS punta con ago infetto dimenticato: infermiera denunciata.

OSS denuncia l’Infermiera del proprio turno dopo episodio di puntura accidentale da ago. Lo scontro arriva in tribunale!

OSS si punge con ago usato dimenticato nel letto del paziente: Infermiera sarà costretta a risarcirla?

Il fatto si è consumato a settembre 2019 ma soltanto adesso si apprende della decisione dell’operatrice socio sanitaria di citare per danni la collega infermiera.

I fatti, secondo ricostruzione da parte delle fonti di reparto.

Era la notte tra il 12 ed il 13 settembre 2019 quando A.R., operatrice socio sanitaria in forze presso il reparto di medicina di un ospedale in Piemonte, si pungeva sistemando la coperta ad un paziente.

La siringa era servita per una somministrazione di anticoagulante sottocute, effettuata pochi minuti prima da parte dell’infermiera, come da prescrizione.

In particolare l’ago avrebbe bucato il guanto raggiungendo la pelle ed i piccoli vasi della mano della collega, facendola anche sanguinare.

La collega ha lasciato il posto di lavoro per recarsi al Pronto Soccorso e permettere di iniziare il giusto protocollo in caso di infortunio da oggetto puntente/tagliente.

A quanto si apprende, la collega avrebbe poi appurato dalle analisi una probabile trasmissione infettiva. Su questo punto saranno perizie e tribunale a far luce.

La cosa certa è che la collega ha deciso di far causa all’Infermiera, che rischia di dover risarcire moltissimi soldi.

Comitato di Redazione
Servizio Redazionale.
RELATED ARTICLES

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394