histats.com

Incidenti: 5 giovani deceduti tra Calabria e Toscana. Enorme impegno di Medici e Infermieri per salvare i sopravvissuti.

Incidenti: 5 giovani deceduti tra Calabria e Toscana. Enorme impegno di Medici e Infermieri per salvare i sopravvissuti.

Il bilancio è di quelli gravi: 3 decessi in terra calabrese, 2 in quella toscana. Sulle strade italiane si continua a morire, soprattutto il sabato sera.

Tre giovani sono morti all’alba in un incidente stradale (foto d’archivio) avvenuto sulla Trasversale delle Serre nel territorio di Spadola, in provincia di Vibo Valentia. A scontrarsi, per cause in corso di accertamento, un’auto sulla quale viaggiavano le vittime, tutte di Soriano, e un autocarro. A nulla è servito il celere intervento dei mezzi del Servizio 118. Infermieri e Medici non hanno potuto fare altro che constatare i decessi.

I fatti in Calabria.

Soccorso un quarto occupante coetanei dei tre morti. Le vittime sono Salvatore Farina, di 21 anni, il cugino Salvatore Farina (omonimo) di 23 e Natale Chiera, di 19 anni. Gravissimo, ma si è salvato, G.N., 23 anni, rimasto gravemente ferito. E’ ricoverato con diverse fratture all’ospedale di Catanzaro. Ferito in modo non grave l’autista del camion.

I giovani avevano probabilmente trascorso la serata in una discoteca del Soveratese, sulla costa ionica catanzarese. A causa dell’incidente l’arteria è stata temporaneamente chiusa al traffico dall’Anas all’altezza di Simbario e il traffico è provvisoriamente deviato in loco sulla viabilità locale.

Altro incidente in Toscana, dove a morire sono stati altri 2 giovai.

Un altro incidente mortale con giovani vittime è avvanuto in Toscana. Un 28enne e un 29enne di Empoli (Firenze) ma residenti a Lastra a Signa (Firenze) sono morti, intorno alle 5, sulla Firenze-Pisa-Livorno, tra Montopoli (Pisa) e Santa Croce sull’Arno (Pisa), in direzione Firenze.

L’incidente ha coinvolto tre mezzi. I due uomini deceduti erano a bordo di una Polo che si è capovolta. Ferita e trasportata all’ospedale di Empoli una persona che viaggiava su una Golf.

Illesa una famiglia di quattro persone, straniere, che si trovava su una Megane. Il conducente della Polo, secondo quanto ricostruito dagli investigatori della polizia stradale, non avrebbe visto fermi, in corsia di marcia, la Golf che aveva tamponato la Megane.

L’incidente è avvenuto in un tratto rettilineo ed è probabile, secondo quanto riferito dalla Polstrada, che la causa sia da attribuirsi alla distanza e alla forte velocità.

Fonte: Ansa.itAssoCareNews.it

Redazione AssoCareNews.it

Redazione di AssoCareNews.it

© 2019-2020 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2019 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Bologna.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Giulia De Francesco, Giovanni Maria Scupola, Ivan Santoro, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Emilia Romagna: Viale Spadolini, 13 – Ravenna – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394