histats.com
martedì, Gennaio 18, 2022
Pubblicità
HomePrimo PianoCronacaEmergenza bronchioliti, in aumento casi e ricoveri.

Emergenza bronchioliti, in aumento casi e ricoveri.

Emergenza Bronchioliti, Mammì: «Il Governo garantisca congedi parentali, Regione Lombardia apra subito un tavolo con i medici».

Peggiora la diffusione dei casi di bronchiolite fra i bambini di Milano e provincia. I ricoveri in aumento hanno portato all’esaurimento dei posti letto in alcuni ospedali della provincia, dai quali i piccoli pazienti sono stati trasferiti presso la clinica “De Marchi” e al “Buzzi”.

Il Consigliere Regionale del Movimento Cinque Stelle, Gregorio Mammì: «Ho chiesto a Regione Lombardia di aprire immediatamente un tavolo di lavoro in Commissione sanità, con i medici che lavorano in prima linea per fronteggiare l’emergenza, di modo possano essere individuate le soluzioni più efficaci, nel più breve tempo possibile.

Contestualmente ho attivato i nostri rappresentanti all’interno del Governo, affinché l’esecutivo prenda in esame la proposta di concedere i congedi parentali ai genitori dei bambini colpiti dal virus.

Di modo sia più semplice per le famiglie affrontare quella che di fatto è una situazione di forte stress e difficoltà.

Non solo, come avvenuto nei momenti peggiori della pandemia Sars-CoV2, curare a casa i bambini, se possibile e sotto sorveglianza del proprio pediatra, permetterebbe di limitare la diffusione del contagio.

Quando la richiesta di aiuto arriva direttamente dai medici, le Istituzioni non hanno solo il compito di ascoltare con attenzione, ma il dovere di intervenire immediatamente.
Soprattutto se il tema è la salute dei più piccoli» conclude Mammì.

Redazione AssoCareNews.it
Redazione di AssoCareNews.it
RELATED ARTICLES

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394