histats.com

Terrorismo Islamico a Londra, L’Aja e Parigi. Ipotesi nuovi attacchi in arrivo.

Terrorismo Islamico a Londra, L’Aja e Parigi. Ipotesi nuovi attacchi in arrivo.

Terrorismo Islamico: massima allerta in tutta Europa dopo attacchi di Londra, Parigi e L’Aja.

Attacco terroristico a Londra, L’Aja e Parigi: cosa sta succedendo? Massima allerta per tutti i Paesi dell’Unione Europea. Sospetto di altri attacchi.

Cosa è successo nelle ultime ore?

Londra: un uomo già noto per legami con gruppi jihadisti e sotto libertà vigilata ha ucciso due persone a coltellate sul London Brigde prima di essere affrontato dai passanti e ucciso nel tentativo di arresto dalle forze dell’ordine.

Parigi: Gare du Nord evacuata per ordigno posizionato in uno zaino abbandonato. Disinnescato dalle forze speciali, non ci sono stati feriti o vittime.

L’Aja: uomo ferisce gravemente tre minorenni con un coltello in una via centrale della città. Non ancora chiaro il legame con gruppi estremisti islamici.

Tre attacchi violenti nel giro di poche ore. I media europei raccontano di Forse di Polizia allertate in tutta Europa e di rafforzamento dei servizi di controllo presso i maggiori punti di interesse turistico e politico delle città chiave.

Le ipotesi sono due e l’interpol sta conducendo indagini in tal senso: da un lato potrebbe essere tutto una coincidenza di tempistiche, dall’altro un’attivazione concomitante di più “lupi solitari” fedeli alla jihad.

Nelle prossime ore forse ne sapremo di più, per il momento è opportuno tenere massima allerta.

Avatar

Redazione

Servizio Redazionale.

© 2019-2020 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2019 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Bologna.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Giulia De Francesco, Giovanni Maria Scupola, Ivan Santoro, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Emilia Romagna: Viale Spadolini, 13 – Ravenna – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394