histats.com
venerdì, Aprile 19, 2024
HomeIn evidenzaNuovo look per il pronto soccorso pediatrico al Niguarda di Milano.

Nuovo look per il pronto soccorso pediatrico al Niguarda di Milano.

Pubblicità

Tra paesaggi marini, esotici e montani… così si colora l’attesa per i bimbi e le loro famiglie. Re-styling reso possibile grazie a Corrado e Giovanna Passera.

Il pronto soccorso pediatrico di Niguarda cambia look. Le pareti dell’ambiente si sono abbellite con paesaggi e motivi naturalistici dai colori sgargianti. Si spazia da vedute marine a paesaggi desertici da mille e una notte. Dal caldo di scorci esotici alla magica atmosfera di ambientazioni montane ammantate di neve.

“Senza confini” è il titolo dell’intervento artistico, un’esperienza immersiva che accompagna in paesaggi diversi e luoghi fantastici, in un progetto mira non solo all’umanizzazione delle cure ma vuole essere di inclusione.

“Portare un po’ di colore e calore in questi ambienti per alleggerire l’attesa in queste sale è un aspetto cruciale che in un certo senso rientra nel percorso della cura” indica Marco Bosio, Direttore Generale dell’Ospedale Niguarda.

Gli scorci e i paesaggi riprodotti non sono nuovi a Niguarda infatti si tratta di repliche dei dipinti realizzati dall’artista Domenico Fazzari che poco più di 20 anni fa li aveva realizzati sui muri della vecchia sede della neonatologia di Niguarda, sita in uno degli storici padiglioni dell’ospedale.

“Il Pronto Soccorso Pediatrico dell’Ospedale Niguarda è un importante punto di riferimento per piccoli pazienti di tutte le nazionalità, ognuno di loro portatore di storie e culture diverse – affermano Giovanna e Corrado Passera-. È pensando a loro, che è stato scelto di riprodurre i dipinti di Domenico Fazzari: il mondo rappresentato dall’artista, attraverso i suoi paesaggi variegati e colorati, è capace di far sentire tutti a casa. È questa la grande forza dell’arte, che riesce a trasmettere inclusione, amicizia e condivisione. Valori che in una realtà come questa, e soprattutto in un momento storico come quello attuale, assumono un grande significato da condividere con tutti, a partire dalle nuove generazioni”.

I dipinti, già presenti sui muri, sono stati fotografati per poi essere stampati a dimensioni naturali. Le riproduzioni così ottenute sono state posizionate sulle pareti del pronto soccorso pediatrico.

La realizzazione è stata possibile grazie al sostegno di Corrado e Giovanna Passera e al coordinamento progettuale di Ilenia Cappa insieme al fotografo Alessandro Ballini, la graphic designer Alice Mauro Chiaia e Grafiche Abi2ue per la stampa e l’allestimento.

_________________________

AVVISO!

  • Per chi volesse commentare questo servizio può scrivere a redazione@assocarenews.it
  • Iscrivetevi al gruppo Telegram di AssoCareNews.it per non perdere mai nessuna informazione: LINK
  • Iscrivetevi alla Pagina Facebook di AssoCareNews.itLINK
  • Iscrivetevi al Gruppo Facebook di AssoCareNews.itLINK

Consigliati da AssoCareNews.it:

RELATED ARTICLES

Novità

© 2023-2024 Tutti i diritti sono riservati ad AUSER APS - San Marco in Lamis - Tra sanità, servizi socio sanitari e recupero della memoria - D'intesa con AssoCareINFormazione.it.

© 2023-2024 ACN | Assocarenews.it

Quotidiano Sanitario Nazionale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Andrea Ruscitto, Lorisa Katra, Luigi Ciavarella, Antonio Del Vecchio, Francesca Ricci, Arturo AI.

Per contatti: WhatsApp > 3474376756Scrivici

Per contatti: Cell. > 3489869425PEC

Redazione Centrale: AUSER APS - Via Amendola n. 77 - San Marco in Lamis (FG) – Codice Fiscale: 91022150394