histats.com
domenica, Gennaio 23, 2022
Pubblicità
HomeInfermieriManuela, OSS: "noi costretti a somministrare farmaci durante la Pandemia Covid, gli...

Manuela, OSS: “noi costretti a somministrare farmaci durante la Pandemia Covid, gli Infermieri sono pochi. Abuso di professione?”.

La lettera di Manuela, OSS, riapre la discussione sull’abuso di professione in sanità: “noi costretti a somministrare farmaci durante la Pandemia Covid, gli Infermieri sono pochi. Abuso di professione?”.

Carissimo Direttore di AssoCareNews.it,

mi chiamo Manuela, sono una OSS e lavoro in una nota Azienda sanitaria pubblica in Emilia Romagna. Le scrivo per capire se quanto sta accadendo nella nostra Unità Operativa e in quelle limitrofe è legale o meno.

Gli Infermieri sono impegnati più di noi nell’assistere Pazienti affetti da Covid e non ce la fanno a somministrare farmaci o a gestire le infusioni, per cui chiedono sempre più l’aiuto di noi Operatori Socio Sanitari.

A me personalmente è già capitato centinaia di volte di somministrare farmaci per bocca o a staccare e riattaccare flebo a Pazienti incoscienti o semi-coscienti.

Ho chiesto lumi in merito alla mia Coordinatrice Infermieristica e sapete cosa mi ha risposto?

“Siamo in Emergenza, qui c’è una Pandemia mondiale e tu ti preoccupi su chi e come deve somministrare i farmaci? Siamo in guerra e in guerra non ci sono regole civili”.

Non ho detto nemmeno una parola, ma i miei dubbi sono rimasti tutti. Ho visto la Coordinatrice Infermiera molto agitata quel giorno, anche perché ci sono sempre meno Infermieri in turno e si ammalano tanti operatori e pazienti ogni giorno.

La forza lavoro è sempre carente e per quello che posso dò una mano agli Infermieri. Solo che voglio capire bene se rischio e cosa rischio.

Ecco perché chiedo a lei un parere in merito.

Grazie e a buon rendere.

Manuela Berardi, Operatrice Socio Sanitaria

 


 

Carissima Manuela,

grazie per la tua segnalazione. Non esiste Covid che tenga e pur se siamo in guerra contro il Coronavirus voi OSS non potete andare contro la Legge e rendervi responsabili di errori che alla fine danneggiano non tanto gli operatori quanto i Pazienti. Le consiglio di leggere attentamente quanto già illustravo tempo fa in un precedente servizio sulla materia.

Oss, vietata somministrazione terapia: si rischia la galera. Pene anche per l’Infermiere.

Buon lavoro e buona lettura.

Angelo Riky Del Vecchio, Direttore quotidiano sanitario AssoCareNews.it

Redazione AssoCareNews.it
Redazione di AssoCareNews.it
RELATED ARTICLES

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394