Pubblicità

Il medico oncologo Tiziana Latiano è la nuova coordinatrice dell’Aiom Puglia. Vive e lavora a San Giovanni Rotondo, dove è uno dei professionisti più apprezzati presso la Casa Sollievo della Sofferenza.

Ecco una notizia, accolta con grande giubilo ed orgoglio a Casa Sollievo della Sofferenza, ospedale di San Pio in San Giovanni Rotondo. Si tratta della nomina a nuova coordinatrice regionale dell’AIOM, Associazione Italiana di Oncologia Medica, di Tiziana Latiano, giovane oncologa impegnata da tempo nello studio e nella terapia dei tumori al colon retto.

Tutto questo è avvenuto l’altro giorno fa a Bari, al termine della riunione del Direttivo regionale del sodalizio. Non appena nominata, lei ha dichiarato subito che il riconoscimento è da attribuire non tanto a sé stessa, quanto al “grande lavoro che gli oncologi stanno svolgendo in questo campo a Casa Sollievo e in Puglia.

“È su questa linea già tracciata – ha precisato – che mi muoverò con i colleghi del nuovo direttivo, un compito non semplice che affronteremo con tutte le nostre energie. Ogni giorno – ha aggiunto – cerchiamo di compiere passi in avanti nella ricerca, nella prevenzione e nella cura dei tumori. Stiamo sperimentando nuovi protocolli e lavoriamo senza sosta per migliorare la qualità di vita dei pazienti”.

Come accennato, l’interessata, a cui vanno le più vive congratulazioni della direzione e redazione di questa testata, coordina in Casa Sollievo il gruppo interdisciplinare da tempo impegnato in questo delicato settore di ricerca e di sperimentazione e cura di questo tipo di ‘male oscuro’ che travaglia la vita dell’uomo. Ad Maiora!