Pubblicità

Gli Operatori Socio Sanitari piangono la scomparsa di Ivan Genna, deceduto dopo uno spaventoso incidente stradale. Con lui il Medico Leonardo Denaro, deceduto sul colpo.

Un Operatore Socio Sanitario e un Medico, entrambi siciliani, sono deceduti dopo uno spaventoso incidente tra un’automobile e un pullman. E’ accaduto stamani nel Marsalese lungo la Strada Statale n.119. Si tratta di Ivan Genna (OSS, morto qualche ora dopo lo schianto) e di Leonardo Denaro (Medico, deceduto sul colpo).

Strasatti, e la città di Marsala tutta, è scossa dalla notizia del gravissimo incidente che si è verificato stamattina sulla SS 119 nel tratto di rettilineo poco prima dell’ex discarica comunale che si trova in contrada Favara-Rampante. Lo riferisce Marsala Live.

Due le vittime accertate, diversi i feriti non gravi, ed una persona è ancora in sala operatoria dove i medici chirurghi del nosocomio castelvetranese stanno cercando di strapparla alla morte.

Una delle due vittime è l’operatore socio sanitario di Strasatti, il 45enne Agostino Ivan Genna (nella foto in alto) che si trovava a bordo del bus dell’Autoservizi Salemi. Ivan aveva fatto la notte nel reparto di Neurochirurgia dell’ospedale Civico di Palermo e stava tornando a Marsala dove risiedeva, nella borgata di Strasatti.

L’altra vittima è il medico Leonardo Denaro – di Castelvetrano – che si trovava alla guida della Ford Fiesta che ha impattato con il mezzo pesante. Denaro si stava recando a Santa Ninfa per prestare servizio nella Guardia Medica .La dinamica è ancora in corso di accertamento.

Leonardo Denaro, il Medico deceduto nello scontro.
Leonardo Denaro, il Medico deceduto nello scontro.

Dalle prime indiscrezioni sembra che, probabilmente, a causa di un malore, il dottor 66enne abbia invaso la corsia di percorrenza dell’autobus e l’impatto gli è stato fatale, l’auto è poi finita in una piccola scarpata.

Sul posto oltre ai sanitari del 118,i Vigili del Fuoco, il medico legale Antonino Margiotta, agenti della Polizia Stradale, Carabinieri ed agenti della Polizia Municipale tutti del distaccamento di Castelvetrano.