Stato di mobilitazione degli Infermieri: Nursing Up fa sul serio.

Stato di mobilitazione degli Infermieri: Nursing Up fa sul serio.

Nell’ambito della campagna #noaldemansionamento giovedì 9 maggio dalle 10 alle 13, manifestazione di protesta presso il Palazzo della Regione Lombardia.

Nursing Up, il Sindacato degli infermieri italiani, organizza una manifestazione per dire no al grave fenomeno del demansionamento dei professionisti dell’infermieristica. Il demansionamento consiste nell’esecuzione di funzioni improprie che distolgono di fatto gli infermieri dal loro primario mandato professionale, e scaturisce dalla disorganizzazione del lavoro, dalla carenza o assenza di personale di supporto, e da politiche sanitarie tese a impoverire il SSN. Giovedì 9 maggio dalle 10 alle 13, è prevista una forma di protesta che si svolgerà presso il Nucleo 4 del Palazzo della Regione Lombardia in via Melchiorre Gioia,37.

La presenza di un Gazebo che avrà funzione di Infopoint e l’espletamento di attività di esclusiva competenza infermieristica (misurazione della pressione arteriosa, rilevazione della frequenza cardiaca e della saturazione di ossigeno), faranno da corollario alla manifestazione e renderanno anche un utile servizio alla cittadinanza.

Nell’ottica di un miglioramento della percezione della figura infermieristica, la campagna #noaldemansionamento ha lo scopo di comunicare ai cittadini e alla politica il notevole impatto che gli infermieri hanno sulla salute dei pazienti e delle loro famiglie; di richiamare le Aziende Sanitarie e la Regione alle loro responsabilità così da adeguare il fabbisogno di personale alle mutate complessità assistenziali dei pazienti; di promuovere l’evoluzione della figura infermieristica per valorizzare il sistema salute nella sua totalità.

Potrebbe interessarti...