histats.com
sabato, Ottobre 23, 2021
Pubblicità
HomeIn evidenzaInfermieri, Ostetriche e Professionisti Sanitari: Più soldi per recuperare la vergogna di...

Infermieri, Ostetriche e Professionisti Sanitari: Più soldi per recuperare la vergogna di tre anni fa.

Infermieri, Ostetriche e Professionisti Sanitari sul piede di guerra: servono più soldi per recuperare la vergogna del rinnovo di tre anni fa.

Infermieri, Ostetriche e Professionisti Sanitari sono sul piede di guerra e le organizzazioni sindacali stanno affilando le unghie per questa contrattazione del CCNL del comparto sanità.

Già dai primi incontri emergono più o meno dichiarate le difficoltà che si incontreranno per arrivare agli obiettivi prefissati.

Obiettivi che tengono ben conto del fatto che nel 2018 vi fu un rinnovo indecoroso che ha portato, con il senno di poi, a lottare contro l’epidemia affranti da una situazione contrattuale inadeguata.

Servono stipendi più alti per recuperare la vergogna di tre anni fa. Il “popolo” dei professionisti della salute lo ha ben chiaro, vedremo l’ARAN come giocherà la partita della contrattazione.

Dott.ssa Francesca Ricci
Francesca Ricci è una web-writer esperta in ambito sanitario. Da anni si occupa di questioni sociali, politica ed economia.
RELATED ARTICLES

2 Commenti

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394