Pubblicità

Per l’impegno profuso contro il Coronavirus ora arrivano ulteriori aumenti stipendiali per Infermieri, OSS e Professioni Sanitarie. Lo annuncia FIALS Emilia Romagna.

Arrivano aumenti di stipendio e premialità per Infermieri, OSS e Professioni Sanitarie, come pure per altri operatori del SSR dell’Emilia Romagna. Lo annuncia la segreteria regionale emiliano-romagnola della FIALS.

“La nostra dedizione ed impegno per il riconoscimento dei tuoi diritti, la nostra continua battaglia quotidiana per il miglioramento delle condizioni di lavoro di tutti i lavoratori, ci portano oggi ad un’altra vittoria. Dopo aver siglato l’accordo regionale per il cosiddetto Premio Covid, ecco che arrivano ancora ulteriori risorse con l’incremento dei fondi destinati alla contrattazione integrativa per tutte le aziende del sistema sanitario della regione Emilia Romagna e per quelle bolognesi” – riferisce Alfredo Sepe, sub-commissario FIALS Emilia Romagna.

Ora si attende capire quanto arriverà concretamente nelle casse dei lavoratori e quanto, invece, le aziende tratterranno di tasse.