histats.com
domenica, Marzo 3, 2024
HomeIn evidenzaSanità a Monza e Brianza: Carenze di Medici e Infermieri.

Sanità a Monza e Brianza: Carenze di Medici e Infermieri.

Pubblicità

Le organizzazioni sindacali Cgil e Cisl hanno recentemente analizzato il panorama della sanità nella provincia di Monza e Brianza, evidenziando una serie di problematiche legate alla carenza di personale medico e infermieristico sul territorio, così come al ritardo nelle infrastrutture di assistenza domiciliare.

Uno dei nodi critici individuati riguarda la mancanza di medici di medicina generale e l’elevato carico di lavoro che devono affrontare quelli attualmente in servizio. Con fino a 1800 pazienti assegnati per ciascun medico di base, l’assistenza sanitaria rischia di essere compromessa dalla difficoltà di gestire un volume così elevato di casi, mettendo a repentaglio sia la qualità dell’assistenza fornita che il benessere dei professionisti stessi.

Oltre alla pressione derivante dal numero di pazienti, i medici di base devono affrontare una crescente burocrazia nel settore sanitario, resa ancora più complessa dall’uso della tecnologia. La mancanza di uniformità nei protocolli e la necessità di riscrivere più volte le ricette possono generare ritardi e disagi per i pazienti, oltre a incrementare lo stress dei medici.

Inoltre, la mancanza di una collaborazione efficace tra medici di base e specialisti può compromettere la corretta distribuzione delle prestazioni sanitarie, costringendo i medici a emettere prescrizioni non sempre necessarie.

Il rinnovo del contratto di lavoro dei medici di base rappresenta un’altra questione critica che contribuisce all’insoddisfazione e alla sfiducia dei professionisti del settore.

Per affrontare queste sfide e garantire un servizio sanitario di qualità per tutti i cittadini, è necessario un impegno congiunto da parte delle istituzioni sanitarie, dei medici, degli infermieri, dei pazienti e delle organizzazioni sindacali, al fine di migliorare le condizioni di lavoro del personale medico e infermieristico e assicurare un’assistenza adeguata e accessibile a tutti.

RELATED ARTICLES

Novità

© 2023-2024 Tutti i diritti sono riservati ad AUSER APS - San Marco in Lamis - Tra sanità, servizi socio sanitari e recupero della memoria - D'intesa con AssoCareINFormazione.it.

© 2023-2024 ACN | Assocarenews.it

Quotidiano Sanitario Nazionale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Andrea Ruscitto, Lorisa Katra, Luigi Ciavarella, Antonio Del Vecchio, Francesca Ricci, Arturo AI.

Per contatti: WhatsApp > 3474376756Scrivici

Per contatti: Cell. > 3489869425PEC

Redazione Centrale: AUSER APS - Via Amendola n. 77 - San Marco in Lamis (FG) – Codice Fiscale: 91022150394