Pubblicità

Al sondaggio di AssoCareNews.it hanno risposto 3122 Infermieri e Infermieri pediatrici provenienti da tutta Italia. Circa il 72% di loro ha risposto che sa delle elezioni ordinistiche del 2020, il 59,4% non voterebbe il presidente uscente.

Noi lo avevamo preso come un gioco, ma alla fine ci siamo resi conto che tale non è e che le risposte date al termine del sondaggio realizzato da AssoCareNews.it sulle piattaforme Facebook, Twitter e LinkedIn (mediante Moduli Google) si sono trasformate in una cartina tornasole che indica chiaramente il malcontento nei confronti dei presidenti uscenti degli Ordini delle Professioni Infermieristiche.

Ecco le domande che abbiamo chiesto ai partecipanti al sondaggio:

  1. Sai che nel 2020 ci saranno le elezioni per il rinnovo degli organi direttivi del tuo Ordine infermieristico (OPI)?
  2. In quale OPI provinciale sei iscritto/o?
  3. Puoi indicarci il nome del tuo presidente o della tua presidente OPI?
  4. Torneresti a rivotarlo/a?
  5. Vorresti candidarti per dare una mano all’OPI?

Ed ecco come hanno risposto:

  1. Il 71,9% ha risposto di si. Mentre il resto ignora l’evento elettorale;
  2. I 3122 aderenti al sondaggio hanno scritto un po’ da tutta Italia, dal Nord al Sud, dal Centro alle Isole maggiori e minori. Qualcuno ha risposto anche dall’estero;
  3. Alla terza domanda il 6,7% ha risposto di non conoscere il nome del presidente o della presidente del suo OPI; il 22% ha sbagliato il nome del suo rappresentante;
  4. E qui le cose si complicano per i presidenti uscenti: infatti, il 59,4% ha dichiarato che non li voterà;
  5. L’ultima domanda è quella che ha sorpreso di più: il 68,8% ha dichiarato di volersi candidare alle prossime elezioni OPI.

Ovviamente il nostro sondaggio deve essere preso con le pinze, è solo un gioco, i 3122 Infermieri non rappresentano certamente la totalità dei circa 445.000 iscritti agli Albi nazionali della professione.

E voi cosa ne pensate del sondaggio di AssoCareNews.it? Scriveteci la vostra opinione a [email protected].