histats.com
martedì, Ottobre 26, 2021
Pubblicità
HomeInfermieriInfermiere no-vax: respinta mobilità perché non vaccinato contro il Covid.

Infermiere no-vax: respinta mobilità perché non vaccinato contro il Covid.

Infermiere cerca di trasferirsi a Padova con la mobilità, ma il nulla osta viene negato perché no-vax.

In attesa di ricevere gli elenchi sugli operatori no-vax l’Azienda Ospedaliero-Universitaria rifiuta la mobilità a un Infermiere non vaccinato che aveva chiesto di trasferirsi a lavorare a Padova da una Azienda sanitaria locale extra-regionale.

“Ricordo che siamo gli unici che non hanno messo in ruolo un altro sanitario che non si era vaccinato, malgrado avesse vinto il concorso e in quel caso il giudice ci ha già dato ragione; il ricorso di questo nuovo caso verrà discusso in ottobre e vedremo cosa verrà deciso in tribunale, ma mi sembra importante sottolineare che il tema non è solo quello della sospensione degli operatori già in Azienda, ma anche la preclusione di accedere al mondo del lavoro se non ci si immunizza” – commenta il Direttore generale Giuseppe Dal Ben.

Ovviamente l’infermiere era in aria di sospensione perché non si era attenuto all’obbligo vaccinale ed aveva contravvenuto ai dettami del Codice Deontologico.

Redazione AssoCareNews.it
Redazione di AssoCareNews.it
RELATED ARTICLES

1 commento

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394