histats.com
giovedì, Dicembre 1, 2022
HomeOperatori Socio SanitariL'OSS in Svizzera esegue prelievi ematici e intramuscolo, in Italia continua a...

L’OSS in Svizzera esegue prelievi ematici e intramuscolo, in Italia continua a fare al massimo l’igiene.

Pubblicità

L’Operatore Socio Sanitario svizzero è dotato di competenze avanzate. A differenza di quello italiano, però, segue un corso di ben 36 mesi.

I Italia l’OSS è personale di supporto all’Infermiere e segue corsi di qualifica di 1000/1400 ore. Le sue competenze sono molto limitate, così come si può evincere dal Profilo dell’Operatore Socio Sanitario.

In Svizzera le cose cambiamo. Con 36 mesi di corso e migliaia di ore di tirocinio in più l’OSS è dotato di competenze estremamente avanzate, tra cui i prelievi ematici ed intramuscolo.

L’OSS svizzero ha in comune con quello italiano solo il nome, ma in quanto a competenze e ad autonomia, come dicevamo, il primo è avanti anni luce dal secondo.

Il Corso OSS in Svizzera.

Il Corso di qualifica per Operatori Socio Sanitari in Svizzera dura ben 36 mesi, ha un programma molto articolato e prepara il futuro OSS ad assolvere a manovre vietatissime nel nostro Paese.

Il Corso inizia a settembre e segue il calendario scolastico ufficiale. Si tratta di una sorta di apprendistato suddiviso in tre parti:

  1. teoria;
  2. corsi interaziendali coordinati dalla FORMAS (Associazione professionale) o da altri istituti formativi;
  3. tirocini pratici negli istituti di cura o servizi di assistenza a domicilio.

Alla fine del corso si ottiene un Attestato Federale di Capacità (AFC) e si diventa ufficialmente Operatori Socio Sanitari.

Il Mansionario dell’OSS Svizzero.

In Svizzera l’OSS è dotato di un cosiddetto “mansionario avanzato”. Vediamo cosa può fare:

  • rileva Parametri Vitali;
  • allestisce un bilancio idrico;
  • si occupa di cure pre e post operatorie;
  • può eseguire ablazione punti sutura;
  • può esegue prelievi di sangue venosi e capillari;
  • può preparare e applicare medicamenti;
  • può preparare e somministrare infusioni senza aggiunta di medicamenti in presenza di un accesso periferico venoso;
  • può gestire pompe infusionali;
  • calcola i tempi d’infusione e regola in modo corrispondente le pompe per infusioni;
  • prepara l’alimentazione per sonda e la somministra mediante accesso esistente;
  • può utilizzare pompe per Nutrizione artificiale;
  • esegue iniezioni sottocutanee e intramuscolari.

In pratica quello che fa un Infermiere in Italia.

Ecco l’intero mansionario dell’OSS Svizzero: LINK.

Il Corso OSS in Italia.

In Italia l’OSS consegue la qualifica dopo 1000 ore di corso (in alcune aree come il Trentino Alto Adige arriva fino a 1400 ore). La formazione è affidata alle Regioni, che a loro volta hanno la possibilità di delegarla ad aziende private (quasi sempre lo fanno).

Per ulteriori approfondimenti su come Diventare OSS in Italia: LINK.

RELATED ARTICLES

4 Commenti

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394