histats.com
domenica, Agosto 1, 2021
Pubblicità
HomeInfermieriInfermiere di 28 anni trovato morto in casa. Addio a Filippo Ricci....

Infermiere di 28 anni trovato morto in casa. Addio a Filippo Ricci. Sconosciuti i motivi della dipartita.

Addio a Filippo Ricci, giovane Infermiere iscritto all’OPI di Genova. Aveva 28 anni e lavorava a Chiavari. Studiava per diventare Infermiere di Famiglia.

Era originario di Torriglia l’Infermiere trovato morto in casa a soli 28 anni. Sgomento per la dipartita terrena prematura di Filippo Ricci, collega della classe 1992 iscritto all’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Genova.

La tragedia, a quanto pare, si è consumata a Chiavari. Il ragazzo è stato trovato senza vita nella sua abitazione lunedì 7 dicembre. Forse un malore improvviso alla base dell’accaduto.

Il 28enne, stando alle prime ricostruzioni, lavorava nella Casa di Riposo Devoto a Lavagna. Ora saranno i medici chiamati dalla Procura competente ad effettuare l’autopsia sul corpo a decidere per quale motivo Filippo non c’è più.

Dopo la morte dell’Infermiere sui social si è scatenato il cordoglio generale e i messaggi di vicinanza alla famiglia, agli amici e ai colleghi che l’hanno conosciuto e amato in vita.

Era iscritto al Master per diventare Infermiere di Famiglia e di Comunità, mentre si era laureato qualche anno fa presso l’Università degli Studi di Genova.

Aveva grandi sogni e speranze nella vita, ora dovrà curare le anime in Paradiso. E si perché crediamo che se c’è un Paradiso dopo la morte lui è certamente candidato a farne parte.

Redazione AssoCareNews.it
Redazione di AssoCareNews.it
RELATED ARTICLES

1 commento

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394