histats.com
domenica, Febbraio 25, 2024
HomeIn evidenzaInfermiera a processo per violenze ma lei nega tutto.

Infermiera a processo per violenze ma lei nega tutto.

Pubblicità

Infermiera a processo per violenze ma lei nega tutto. Episodi ripetuti di fratture, contusioni e lesioni avrebbero portato il marito a chiedere aiuto a un avvocato.

Infermiera a processo per violenza domestica.

Ha avuto luogo il primo incontro del processo fra un imprenditore e un’infermiera, divenuta sua moglie dopo l’incontro a seguito di un infarto che colpì l’uomo anni fa.

I due convivevano a Corridonia, un piccolo comune nella provincia maceratese.

L’accusa è di violenza domestica, perpetrata per anni, dal 2014 al 2017.

I ripetuti episodi avrebbero portato a diversi episodi di ricorso al pronto soccorso, fra contusioni e lesioni. Si è giunti fino ad un mese di prognosi per le fratture scomposte.

La donna, 58 anni, nega tutto e a gennaio sarà udita in aula.

RELATED ARTICLES

Novità

© 2023-2024 Tutti i diritti sono riservati ad AUSER APS - San Marco in Lamis - Tra sanità, servizi socio sanitari e recupero della memoria - D'intesa con AssoCareINFormazione.it.

© 2023-2024 ACN | Assocarenews.it

Quotidiano Sanitario Nazionale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Andrea Ruscitto, Lorisa Katra, Luigi Ciavarella, Antonio Del Vecchio, Francesca Ricci, Arturo AI.

Per contatti: WhatsApp > 3474376756Scrivici

Per contatti: Cell. > 3489869425PEC

Redazione Centrale: AUSER APS - Via Amendola n. 77 - San Marco in Lamis (FG) – Codice Fiscale: 91022150394