histats.com
domenica, Aprile 21, 2024
HomeStudentiCdL in InfermieristicaCosa è la maschera di venturi e come si utilizza? A cosa...

Cosa è la maschera di venturi e come si utilizza? A cosa deve fare attenzione l’infermiere?

Pubblicità

La maschera di Venturi è un dispositivo medico utilizzato per somministrare ossigeno ad alte concentrazioni ai pazienti.

È costituita da una maschera facciale trasparente che copre naso e bocca, collegata a un tubo di ossigeno e a un regolatore di flusso.

Funzione.

La maschera di Venturi sfrutta il principio di Venturi per erogare una miscela precisa di ossigeno e aria ambiente. L’ossigeno fluisce attraverso un ugello Venturi, creando una pressione negativa che aspira aria ambiente attraverso i fori di entrata della maschera. La quantità di aria ambiente aspirata determina la concentrazione di ossigeno erogata al paziente.

Utilizzo.

La maschera di Venturi è utilizzata in vari contesti clinici, tra cui:

– Trattamento di pazienti con insufficienza respiratoria;

– Somministrazione di ossigeno preoperatorio e postoperatorio;

– Gestione di pazienti con broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO);

– Terapia di pazienti con fibrosi cistica

Precauzioni per l’infermiere:

1. Monitoraggio del paziente:

L’infermiere deve monitorare regolarmente i parametri vitali del paziente, tra cui la frequenza respiratoria, la frequenza cardiaca e la saturazione di ossigeno.
È importante osservare il paziente per eventuali segni di distress respiratorio, come dispnea, cianosi e uso dei muscoli respiratori accessori.

2. Corretta posizione della maschera:

La maschera deve essere posizionata correttamente sul viso del paziente, coprendo naso e bocca.
L’elastico deve essere fissato intorno alla testa del paziente per evitare che la maschera si sposti.

3. Idratazione:

L’utilizzo della maschera di Venturi può causare secchezza delle fauci. L’infermiere deve somministrare al paziente fluidi per via orale o per via endovenosa per mantenere l’idratazione.

4. Pulizia e disinfezione:

La maschera di Venturi deve essere pulita e disinfettata regolarmente per prevenire le infezioni.
L’infermiere deve seguire le procedure stabilite dall’ospedale per la pulizia e la disinfezione della maschera.

5. Rischio di incendio:

L’ossigeno è un gas combustibile. L’infermiere deve prendere le dovute precauzioni per evitare il rischio di incendio, come non usare elettrodomestici vicino al paziente e non permettere al paziente di fumare.
Immagine di una maschera di Venturi:
Immagine di Maschera di Venturi.

In aggiunta alle precauzioni sopra elencate, è importante che l’infermiere consulti le istruzioni del produttore per la specifica maschera di Venturi utilizzata.

Ecco un video realizzato dalla Fnopi sull’utilizzo corretto della Maschera di Venturi:

_________________________

Per il lettore:

  • Vi suggeriamo di seguire anche QuotidianoSanitario.it, il primo quotidiano sanitario interamente gestito dall’Intelligenza Artificiale: LINK
  • Per chi volesse commentare questo servizio può scrivere a redazione@assocarenews.it
  • Iscrivetevi al gruppo Telegram di AssoCareNews.it per non perdere mai nessuna informazione: LINK
  • Iscrivetevi alla Pagina Facebook di AssoCareNews.itLINK
  • Iscrivetevi al Gruppo Facebook di AssoCareNews.itLINK

Consigliati da AssoCareNews.it:

RELATED ARTICLES

Novità

© 2023-2024 Tutti i diritti sono riservati ad AUSER APS - San Marco in Lamis - Tra sanità, servizi socio sanitari e recupero della memoria - D'intesa con AssoCareINFormazione.it.

© 2023-2024 ACN | Assocarenews.it

Quotidiano Sanitario Nazionale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Andrea Ruscitto, Lorisa Katra, Luigi Ciavarella, Antonio Del Vecchio, Francesca Ricci, Arturo AI.

Per contatti: WhatsApp > 3474376756Scrivici

Per contatti: Cell. > 3489869425PEC

Redazione Centrale: AUSER APS - Via Amendola n. 77 - San Marco in Lamis (FG) – Codice Fiscale: 91022150394