histats.com

Coronavirus. L’OPI di Bologna ringrazia gli Infermieri e i Professionisti della Sanità per il loro lavoro silenzioso.

Coronavirus. L’OPI di Bologna ringrazia gli Infermieri e i Professionisti della Sanità per il loro lavoro silenzioso.

Emergenza Coronavirus. Opi Bologna: “grazie di cuore agli infermieri ed ai professionisti della sanità, protagonisti silenziosi”.

L’affidabilità che il nostro sistema sanitario sta dimostrando in questi giorni è una delle notizie migliori che ogni cittadino dell’Emilia-Romagna possa ricevere. Nessuno ne dubitava, ma è decisivo riceverne conferma in un momento in cui i cittadini rischiano di essere preda di paure anche irrazionali. E’ quanto dichiara in una nota il consiglio direttivo dell’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Bologna.

La serietà, l’efficienza, la disponibilità di cui i nostri ospedali stanno dando prova cresce grazie alle giuste scelte politiche e organizzative, ma cammina tutti i giorni sulle gambe di chi deve interpretarle, di chi ha scelto di essere al servizio anche quando è stanco, di sorridere anche quando è preoccupato, di ascoltare quando avrebbe bisogno di sfogarsi.

Sono protagonisti silenziosi, che pochi vedono, che pochi personalmente ringraziano. Ma è merito di tutti i professionisti della nostra sanità se anche in questo frangente l’Emilia-Romagna sta dando prova di essere e rimanere una comunità capace di far fronte anche alle difficoltà e alle prove impreviste.

Grazie di cuore a tutti gli infermieri, gli operatori socio sanitari, i tecnici, a tutti i protagonisti di queste giornate. Grazie di cuore da un Paese che ha ancora tanto da imparare da ognuno di noi.

Avatar

Redazione AssoCareNews.it

Redazione di AssoCareNews.it

© 2019-2020 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2019 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Bologna.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Giulia De Francesco, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Giovanni Maria Scupola, Ivan Santoro, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Emilia Romagna: Viale Spadolini, 13 – Ravenna – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: