Pubblicità

Emergenza Coronavirus: «Gli infermieri sono in prima linea nell’emergenza sanitaria». Interviene l’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Torino.

«Gli infermieri sono in prima linea, giorno e notte come sempre, nell’emergenza sanitaria del Coronavirus»: così Massimiliano Sciretti, presidente del Coordinamento regionale delle professioni infermieristiche, commenta la scarsa attenzione del governatore del Piemonte Alberto Cirio, che ieri sera al Tg4 ha fatto un generico riferimento ai “paramedici” senza invece citare una categoria professionale – quella degli infermieri – che li vede in campo come attori protagonisti della task force italiana per la gestione dell’emergenza.
«Lavoriamo ogni giorno negli ospedali – precisa Sciretti, a nome dei presidenti provinciali di tutta la Regione Piemonte – per contrastare il nuovo Coronavirus, a stretto contatto con possibili rischi biologici. Continueremo a svolgere il nostro lavoro con la solita abnegazione e responsabilità ma è necessario che la nostra categoria professionale venga riconosciuta in tutte le sedi e ricordata dalla classe politica».