histats.com
sabato, Aprile 13, 2024
HomeProfessioni SanitarieFisioterapistiContratto di comparto: aumento di 160 euro per Infermieri, OSS, Professioni Sanitarie...

Contratto di comparto: aumento di 160 euro per Infermieri, OSS, Professioni Sanitarie annullato dall’inflazione.

Pubblicità

Polemiche per il nuovo Contratto di Comparto Sanità: aumento di 160 euro per Infermieri, OSS, Professioni Sanitarie annullato dall’inflazione.

Il recente rinnovo contrattuale nel comparto sanitario, che include infermieri, OSS, professioni sanitarie ostetriche e altro personale, porta con sé un aumento medio di circa 160 euro al mese.

Tuttavia, questa buona notizia è oscurata dalla rapida inflazione che sta erodendo il potere d’acquisto dei lavoratori pubblici.

Il presidente dell’Agenzia per la Rappresentanza Negoziale delle Pubbliche Amministrazioni (Aran), Antonio Naddeo, ha annunciato l’inizio dei negoziati per i nuovi contratti, evidenziando l’importanza di adeguare i salari ai cambiamenti economici.

Sebbene le risorse disponibili per il nuovo contratto ammontino a quasi 9,94 miliardi di euro, i fondi destinati ai dipendenti pubblici non riescono a tenere il passo con l’impennata dell’inflazione.

Secondo i dati dell’Aran, l’incremento complessivo dei benefici, incluso l’aggiornamento delle indennità settoriali come quelle della sanità, è del 6,2%, mentre l’indice dei prezzi al consumo registra un aumento del 17,3% nello stesso periodo.

L’accelerazione dell’inflazione ha reso necessari significativi anticipi per sostenere i salari, con il 45% delle risorse standard destinato a questo scopo. Tuttavia, questa corsa agli anticipi ha anche aumentato la pressione per raggiungere rapidamente nuovi accordi contrattuali, poiché un mancato accordo entro la fine dell’anno comporterebbe una riduzione annuale dello stipendio di 1.100 euro per i dipendenti pubblici che hanno ricevuto anticipi nel 2023.

La sfida ora è bilanciare gli aumenti salariali con l’impennata dei costi, garantendo che i lavoratori pubblici non siano penalizzati dall’erosione del loro potere d’acquisto.

_________________________

Per il lettore:

  • Vi suggeriamo di seguire anche QuotidianoSanitario.it, il primo quotidiano sanitario interamente gestito dall’Intelligenza Artificiale: LINK
  • Per chi volesse commentare questo servizio può scrivere a redazione@assocarenews.it
  • Iscrivetevi al gruppo Telegram di AssoCareNews.it per non perdere mai nessuna informazione: LINK
  • Iscrivetevi alla Pagina Facebook di AssoCareNews.itLINK
  • Iscrivetevi al Gruppo Facebook di AssoCareNews.itLINK

Consigliati da AssoCareNews.it:

RELATED ARTICLES

Novità

© 2023-2024 Tutti i diritti sono riservati ad AUSER APS - San Marco in Lamis - Tra sanità, servizi socio sanitari e recupero della memoria - D'intesa con AssoCareINFormazione.it.

© 2023-2024 ACN | Assocarenews.it

Quotidiano Sanitario Nazionale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Andrea Ruscitto, Lorisa Katra, Luigi Ciavarella, Antonio Del Vecchio, Francesca Ricci, Arturo AI.

Per contatti: WhatsApp > 3474376756Scrivici

Per contatti: Cell. > 3489869425PEC

Redazione Centrale: AUSER APS - Via Amendola n. 77 - San Marco in Lamis (FG) – Codice Fiscale: 91022150394