Concorso OSS Treviso: al via le domande!
Concorso OSS Treviso: al via le domande!
Pubblicità

Leggenda metropolitana o cruda realtà? Ad ogni evento concorsuale per Infermieri o per Operatori Socio Sanitari si sente spesso la stessa frase: “quello ha vinto il Concorso, chissà chi e quanto ha pagato”. Sarà vero? La nostra indagine.

Per capire se si tratta di semplice leggenda metropolitana o realtà abbiamo condotto un apposito studio iniziato il 1 giugno e conclusosi il 30 settembre 2019. Abbiamo intervistato per la nostra indagine 400 colleghi che avevano in precedenza partecipato ad almeno un Concorso pubblico. Nello specifico 200 Infermieri e 200 Operatori Socio Sanitari (OSS). Quello che è emerso ha dell’imbarazzante.

A tutti abbiamo poste tre domande secche:

  1. Hai mai saputo di un tuo collega o di una tua collega che ha “comprato/a” un Concorso?
  2. Se si: quanto ha pagato?
  3. E a chi si è rivolto/a?

Cosa avranno risposto?

Ecco i risultati:

  • Hai mai saputo di un tuo collega o di una tua collega che ha “comprato/a” un Concorso?
    • Si = 78 %;
    • No = 13 %;
    • Non saprei = 7 %;
    • Non risponde = 2%.
  • Se si: quanto ha pagato?
    • Dai 10 ai 15.000 euro = 42%;
    • Meno di 10.000 euro = 33%;
    • Non conosco la cifra esatta = 21%;
    • Non risponde = 4%.
  • E a chi si è rivolto/a?
    • Ad un Dipendente dell’Azienda = 40%;
    • Ad un Sindacalista = 21%;
    • Ad un Politico = 20%;
    • Non saprei = 19%.

Se sia vero o meno non ci è dato saperlo, ma nell’immaginario collettivo “comprare” un Concorso pubblico, sia esso per Infermieri, sia per OSS, non è così difficile. Peccato che nessuno abbia mai denunciato nulla prima di una selezione. Tutti sanno e dicono solo al termine delle prove concorsuali.

E voi che ne pensate? Leggenda o realtà?