histats.com
sabato, Aprile 20, 2024
HomeIn evidenzaBabbo Natale porta a Infermieri, OSS e Professioni Sanitarie ben 1000 euro...

Babbo Natale porta a Infermieri, OSS e Professioni Sanitarie ben 1000 euro in più sullo stipendio.

Pubblicità

Natale più ‘ricco’: Anticipi contrattuali da 1000 euro con la tredicesima. Ecco la tabella per Infermieri, OSS e Professioni Sanitarie.

Le prossime festività natalizie vedranno un aumento nella generosità delle buste paga dei dipendenti pubblici, grazie all’anticipo straordinario del rinnovo contrattuale previsto tra il 15 e il 18 dicembre. Questo emolumento, finanziato con un cospicuo budget di 2 miliardi di euro, sarà erogato a oltre 2,5 milioni di impiegati statali, sommandosi alla tradizionale tredicesima mensilità. Tuttavia, va notato che l’anticipo sarà indicato in una voce separata nei cedolini.

L’introduzione di questa misura è parte integrante del dibattito in corso al Senato sul decreto “anticipi”. Tecnicamente, si tratta del pagamento anticipato dell’indennità di vacanza contrattuale “maggiorata”, inizialmente programmata per essere erogata a partire da gennaio dell’anno successivo e suddivisa in quote mensili.

Il decreto “anticipi” prevede un’inusuale accelerazione nell’erogazione di questa indennità. L’importo già corrisposto ai lavoratori pubblici, in attesa del rinnovo contrattuale, verrà moltiplicato per 6,7 volte e liquidato integralmente nel mese di dicembre. Ciò comporterà somme significative per i dipendenti, portando sollievo finanziario a una vasta fetta della forza lavoro pubblica.

Tuttavia, è importante notare che non tutte le Regioni erogheranno l’anticipo, rendendo necessario un attento monitoraggio delle disposizioni regionali per i dipendenti.

Il clima di maggiore generosità per le festività si estende anche ai lavoratori del settore privato, i quali riceveranno l’erogazione della tredicesima prima del 25 dicembre, come previsto dal contratto collettivo nazionale di lavoro.

Per i dipendenti pubblici, la tredicesima mensilità sarà erogata insieme al cedolino NoiPa del mese di dicembre, accessibile tramite l’area personale per la visione dell’importo spettante.

Inoltre, per gli insegnanti delle scuole materne ed elementari, la data da tenere a mente è il 14 dicembre. Il personale amministrativo la riceverà il 15 dicembre, mentre il personale insegnante supplente temporaneo e altri dipendenti pubblici la percepiranno il 16 dicembre.

Anche i lavoratori domestici hanno diritto all’erogazione della quota di tredicesima, calcolata sulla base della retribuzione oraria corrisposta. Ad esempio, il calcolo potrebbe essere di 600 euro (quota mensile) moltiplicati per 9 (i mesi lavorati) e divisi per 12, risultando in 450 euro.

Complessivamente, tra lavoratori dipendenti e pensionati, sono 35 milioni gli italiani che riceveranno la tredicesima mensilità nelle prossime settimane, con un ammontare complessivo di 40,7 miliardi di euro.

Va notato che il fisco incasserà 13,2 miliardi di euro tramite la ritenuta dell’IRPEF, mentre alle imprese/società pubbliche/private e all’INPS la misura costerà, al netto dei contributi previdenziali, 53,9 miliardi di euro, secondo i calcoli dell’Ufficio studi della CGIA. Rispetto all’anno scorso, il volume economico complessivo delle tredicesime erogato agli italiani è incrementato di 7 miliardi.

_________________________

Per il lettore:

  • Vi suggeriamo di seguire anche QuotidianoSanitario.it, il primo quotidiano sanitario interamente gestito dall’Intelligenza Artificiale: LINK
  • Per chi volesse commentare questo servizio può scrivere a redazione@assocarenews.it
  • Iscrivetevi al gruppo Telegram di AssoCareNews.it per non perdere mai nessuna informazione: LINK
  • Iscrivetevi alla Pagina Facebook di AssoCareNews.itLINK
  • Iscrivetevi al Gruppo Facebook di AssoCareNews.itLINK

Consigliati da AssoCareNews.it:

RELATED ARTICLES

Novità

© 2023-2024 Tutti i diritti sono riservati ad AUSER APS - San Marco in Lamis - Tra sanità, servizi socio sanitari e recupero della memoria - D'intesa con AssoCareINFormazione.it.

© 2023-2024 ACN | Assocarenews.it

Quotidiano Sanitario Nazionale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Andrea Ruscitto, Lorisa Katra, Luigi Ciavarella, Antonio Del Vecchio, Francesca Ricci, Arturo AI.

Per contatti: WhatsApp > 3474376756Scrivici

Per contatti: Cell. > 3489869425PEC

Redazione Centrale: AUSER APS - Via Amendola n. 77 - San Marco in Lamis (FG) – Codice Fiscale: 91022150394