histats.com
giovedì, Febbraio 29, 2024
HomeIn evidenzaAssistenza infermieristica di famiglia e comunità: una presenza costante.

Assistenza infermieristica di famiglia e comunità: una presenza costante.

Pubblicità

In tutta Italia l’Assistenza infermieristica di famiglia e comunità è una realtà ed una presenza costante.

Gli infermieri di famiglia e di comunità (IFEC) sono una risorsa preziosa per le persone fragili e sole, soprattutto durante i mesi estivi. Sono disponibili per fornire assistenza e supporto a domicilio, e possono aiutare le persone a rimanere indipendenti e in salute.

Gli IFIC offrono una varietà di servizi, tra cui:

  • Visite a domicilio per la gestione di condizioni croniche come ipertensione, diabete e malattie cardiache
  • Monitoraggio dei pazienti a rischio di cadute o altre complicanze
  • Iniezioni e medicazioni
  • Assistenza con le attività quotidiane come il bagno, la vestizione e la preparazione dei pasti
  • Supporto emotivo e psicologico

Gli IFEC possono anche aiutare le persone a richiedere assistenza da altri servizi sanitari, come la fisioterapia, la logopedia e la terapia occupazionale.

Se siete interessati a richiedere assistenza da un infermiere di famiglia e di comunità, parlate con il vostro medico di base. Il vostro medico può aiutarvi a trovare un infermiere di famiglia e di comunità qualificato e registrato.

Ecco alcuni esempi di come gli IFEC hanno aiutato le persone a rimanere indipendenti e in salute:

  • Un’anziana signora che vive sola è stata aiutata da un infermiere di famiglia e di comunità a gestire la sua ipertensione e il diabete. L’infermiere ha anche fornito alla signora supporto emotivo e psicologico, e l’ha aiutata a rimanere in contatto con i suoi familiari.
  • Un giovane uomo con una malattia cronica è stato aiutato da un infermiere di famiglia e di comunità a rimanere in forma e attivo. L’infermiere ha fornito al giovane uomo consigli sull’alimentazione e l’esercizio fisico, e l’ha aiutato a trovare un gruppo di supporto per persone con la sua stessa condizione.
  • Una donna anziana che è caduta e si è fratturata il femore è stata aiutata da un infermiere di famiglia e di comunità a tornare a casa. L’infermiere ha fornito alla donna assistenza con le attività quotidiane, e l’ha aiutata a riprendersi dalla sua ferita.

Gli IFEC sono una risorsa preziosa per le persone fragili e sole. Possono aiutare le persone a rimanere indipendenti e in salute, e possono fornire supporto emotivo e psicologico. Se siete interessati a richiedere assistenza da un infermiere di famiglia e di comunità, parlate con il vostro medico di base.

_________________________

AVVISO!

  • Per chi volesse commentare questo servizio può scrivere a redazione@assocarenews.it
  • Iscrivetevi al gruppo Telegram di AssoCareNews.it per non perdere mai nessuna informazione: LINK
  • Iscrivetevi alla Pagina Facebook di AssoCareNews.itLINK
  • Iscrivetevi al Gruppo Facebook di AssoCareNews.itLINK

Consigliati da AssoCareNews.it:

RELATED ARTICLES

Novità

© 2023-2024 Tutti i diritti sono riservati ad AUSER APS - San Marco in Lamis - Tra sanità, servizi socio sanitari e recupero della memoria - D'intesa con AssoCareINFormazione.it.

© 2023-2024 ACN | Assocarenews.it

Quotidiano Sanitario Nazionale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Andrea Ruscitto, Lorisa Katra, Luigi Ciavarella, Antonio Del Vecchio, Francesca Ricci, Arturo AI.

Per contatti: WhatsApp > 3474376756Scrivici

Per contatti: Cell. > 3489869425PEC

Redazione Centrale: AUSER APS - Via Amendola n. 77 - San Marco in Lamis (FG) – Codice Fiscale: 91022150394