histats.com
mercoledì, Maggio 22, 2024
HomePrimo PianoCronacaWill Smith e Del Vecchio nelle gare estreme di E1.

Will Smith e Del Vecchio nelle gare estreme di E1.

Pubblicità

Leonardo Maria Del Vecchio e Will Smith entrano nel mondo delle gare estreme della serie E1 con il team Westbrook.

I futuristici Racebirds, le ‘astronavi dell’acqua’, sono i motoscafi elettrici da corsa più avanzati al mondo. L’imprenditore italiano e l’attore americano parteciperanno con il Team Westbrook al primo campionato mondiale di motonautica il prossimo 12 maggio. Nel team anche l’investitore monegasco Alshair Fiyaz e l’imprenditore nautico Tommaso Chiabra.

(Date & Place) – Una nuova avventura nel mondo dello sport e delle tecnologie green per Leonardo Maria Del Vecchio. L’imprenditore italiano partecipa all’E1 Series World Championship, il primo campionato mondiale di motoscafi elettrici da corsa, fondando un team personale – Team Westbrook Racing – insieme all’attore, musicista e produttore cinematografico, Will Smith, ai co-fondatori di Westbrook Ko Yada e Miguel Melendez, all’investitore monegasco Alshair Fiyaz e all’imprenditore nautico Tommaso Chiabra.

La E1 Series nasce dall’esperienza della Formula 1 elettrica per portare anche sull’acqua la passione delle competizioni e l’impegno nello sviluppo delle tecnologie sostenibili. Per farlo, la E1 Series ha creato un tipo di motoscafo che prima non esisteva. Le Racebird nascono “sostenibili by design” e sembrano uscite direttamente dalla fantascienza con il loro profilo da astronavi e la capacità di superare i 50 nodi, una velocità estrema in acqua. A rendere ancora più appassionanti le gare è il fatto che gli equipaggi gareggiano ad armi pari utilizzando lo stesso modello di imbarcazione.

Il Campionato è iniziato a Jeddah, in Arabia Saudita e continua a Venezia (12 maggio) dove il Team Westbrook Racing farà il suo debutto. Le gare successive si terranno a Puerto Banús, Marbella (2 giugno), Ginevra (30 giugno), Principato di Monaco (27 luglio), Rotterdam (8 settembre) e Hong Kong (10 novembre).

Per Leonardo Maria Del Vecchio non è il primo investimento in ambito green. Il Family Office LMDV Capital (Ceo Marco Talarico) si è recentemente distinto per i forti investimenti – ad esempio nel campione del packaging Made in italy IMA Group – mirati allo sviluppo di nuove tecniche sostenibili nella lavorazione dei materiali.

“Trovo importante sostenere la nascita di uno sport nuovo, dove l’innovazione unisce emozione e sostenibilità – ha dichiarato Del Vecchio -. Il mondo delle competizioni ha sempre testato miglioramenti tecnologici per il mercato di massa. Soluzioni d’avanguardia come quelle applicate nelle RaceBird potranno, a cascata, toccare il mondo dei natanti da diporto e ridurre l’inquinamento dei motori a scoppio. Anche la presenza di un pilota uomo e un pilota donna che competono sullo stesso piano è stato un incentivo. Infine, essere presenti come sponsor nel primo campionato mondiale di motonautica elettrica apre una nuova finestra di promozione e relazioni internazionali per le iniziative del mio family office LMDV Capital”.

Will Smith, proprietario del team Westbrook Racing, ha dichiarato: “Come appassionato di corse, l’opportunità di far parte della flotta E1 e svolgere un ruolo nella realizzazione della sua visione più ampia era qualcosa che non potevo lasciarmi sfuggire. L’intero team di Westbrook è davvero entusiasta di portare Westbrook Racing in acqua e di unirsi a un gruppo così straordinario per questa gara”.

Alshair Fiyaz, investitore con sede a Monaco e proprietario del Polo Club de Saint Tropez, che ha credenziali sostanziali nello sviluppo sostenibile urbano immobiliare, ha dichiarato: “Sono stato coinvolto nel mondo dello sport agonistico per tutta la mia vita. Quando si è presentata l’opportunità di entrare in un’altra squadra, non avevo dubbi sul mio sostegno. L’iniziativa Blue Impact della serie E1 affronta le sfide della gestione dei rifiuti costieri in alcuni dei luoghi urbani più iconici del mondo”.

L’investimento di Del Vecchio, Smith, Fiyaz e Chiabra in una squadra di E1 si aggiunge a un impressionante elenco di proprietari di squadre del campionato, che include la leggenda del tennis Rafael Nadal, l’icona del calcio Tom Brady, il DJ internazionale Steve Aoki, la superstar del calcio Didier Drogba, il filantropo e uomo d’affari Marcelo Claure, il giocatore di cricket Virat Kohli, l’eroe della F1 Sergio Perez e il musicista vincitore del Grammy Marc Anthony.

“Sono entusiasta di unirmi a questa straordinaria avventura nell’ambito dell’E1 Series – conclude Tommaso Chiabra -. Questo sport, ricco di adrenalina, ci porterà in diverse città del mondo, diffondendo la consapevolezza sulla mobilità elettrica e sostenibile. Insieme a partner straordinari come Will Smith, Leonardo Maria Del Vecchio e Alshair Fiyaz crediamo fermamente nell’importanza di promuovere un futuro più verde attraverso l’eccitazione e l’innovazione che solo lo sport può offrire. Questa è più di una competizione; è un’opportunità per ispirare un cambiamento globale verso pratiche più sostenibili”.

RELATED ARTICLES

Novità

© 2023-2024 Tutti i diritti sono riservati ad AUSER APS - San Marco in Lamis - Tra sanità, servizi socio sanitari e recupero della memoria - D'intesa con AssoCareINFormazione.it.

© 2023-2024 ACN | Assocarenews.it

Quotidiano Sanitario Nazionale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Andrea Ruscitto, Lorisa Katra, Luigi Ciavarella, Antonio Del Vecchio, Francesca Ricci, Arturo AI.

Per contatti: WhatsApp > 3474376756Scrivici

Per contatti: Cell. > 3489869425PEC

Redazione Centrale: AUSER APS - Via Amendola n. 77 - San Marco in Lamis (FG) – Codice Fiscale: 91022150394