histats.com
domenica, Marzo 3, 2024
HomeIn evidenzaSanremo, Co-mai; un messaggio bellissimo e forte dalla canzone di italiano vero...

Sanremo, Co-mai; un messaggio bellissimo e forte dalla canzone di italiano vero cantata dall’Italo-tunisino Ghali.

Pubblicità

Foad Aodi; Siamo tutti italiani veri e amiamo e serviamo il bel paesi in tutti i settori, sanità, economia, musica, occupazione e nelle famiglie, non dovrebbe essere una integrazione a metà o immigrati per sempre o stranieri a casa loro. Un appello fate sentire a tutte le nuove generazioni che sono italiani veri con i fatti.

Qua è prevista la visualizzazione di un video Youtube, ma non può essere visualizzato perché non hai dato il consenso all'istallazione dei cookie di tipo Marketing. Se vuoi visualizzare questo video devi dare il consenso all'installazione dei cookie Marketing. Vai nelle Impostazioni cookie e abilita i cookie Marketing.

Ghali sull’esibizione a Sanremo 2024: “Amo e credo in questo paese, sono anch’io un italiano vero”.

Un applauso forte dalla comunità del mondo arabo in Italia (Co-mai) e dall’associazione medici di origine straniera in Italia (Amsi) e dal Movimento internazionale Uniti per Unire dal festivale di san remo e durante e dopo l’esibizione del cantante italo tunisino Ghali che ha cantato la canzona storica di toto Cutugno molto famosa nel mondo e anche nel mondo arabo.
“è stata un’ottima esibizione e ottima scelta , Il cantante e la canzone ed in particolare il suo titolo .Bisogna far sentire a tutti i ragazzi e le ragazze delle nuove generazioni che sono italiani veri anche nella diversità di cultura ,religione ,origine ed il colore ,non ce’ una integrazione a metà ,l’integrazione vera e il sentirsi un italiano vero si dimostra tutti i giorni con i fatti e le dichiarazioni di amore verso l’Italia e con il rispetto reciproco e l’orgoglio di essere italiano .No ai muri ,alle guerre tra poveri e ai pregiudizi ,cosi commenta il Prof. Foad Aodi presidente Co-mai e docente a contratto all’università di Tor vergata e membro registro esperti Fnomceo che ha apprezzato molto anche le dichiarazioni di Ghali dopo l’esibizione;
“Penso sempre di rappresentare quei ragazzi di quartiere con genitori che hanno faticato tanto per crescerli. Amo e credo in questo paese che ripudia la guerra per costituzione. Sono nato in Italia. Mi sposerò in Italia. I miei figli saranno italiani. Morirò in questo paese. Sono anch’io un italiano vero”

Dopo aver ricevuto gli applausi del pubblico, Ghali si è congedato con un ‘salam aleikum’, un saluto in arabo che significa ‘la pace sia con voi’. Un gesto che sottolinea ancora una volta le sue radici e il suo legame con la cultura tunisina.
In conclusione, la performance di Ghali a Sanremo 2024 è stata un vero e proprio viaggio musicale, un ponte tra due culture, un messaggio di pace e di unità attraverso la musica. Un messaggio che, senza dubbio, rimarrà impresso nel cuore del pubblico dell’Ariston.

“Da ogni evento dobbiamo prendere le cose positive per intensificare l’impegno a favore dell’integrazione e dialogare in tutte le lingue ,siamo tutti italiani veri e amiamo e serviamo il bel paese in tutti i settori ,sanità ,mondo delle professioni, economia ,musica ,occupazione ,cultura e arte .Cosi conclude Aodi
ChatGPT
La performance di Ghali a Sanremo 2024 ha portato con sé un messaggio bellissimo e potente sulla vera identità italiana e sull’importanza dell’integrazione. Il cantante italo-tunisino ha scelto di esibirsi con la canzone “Italiano Vero” di Toto Cutugno, un brano che celebra l’identità e l’amore per l’Italia in tutte le sue sfaccettature.

In risposta a questa esibizione, Foad Aodi, presidente di Co-mai (Comunità del Mondo Arabo in Italia) e docente all’Università di Tor Vergata, ha sottolineato l’importanza di far sentire a tutte le nuove generazioni che sono “italiani veri” nonostante la diversità di cultura, religione, origine ed etnia. Aodi ha enfatizzato che l’integrazione autentica significa dimostrare ogni giorno con i fatti e le dichiarazioni di amore verso l’Italia, insieme al rispetto reciproco e all’orgoglio di essere italiani.

Ghali stesso, dopo la sua esibizione, ha fatto dichiarazioni toccanti riguardo al suo legame con l’Italia, affermando di rappresentare i ragazzi cresciuti nei quartieri italiani, di amare e credere nel paese, e di considerarsi un italiano vero. Il suo gesto finale, salutando il pubblico con un “salam aleikum”, ha sottolineato ancora una volta il suo legame con la cultura tunisina e ha trasmesso un messaggio di pace e unità.

In conclusione, la performance di Ghali a Sanremo 2024 è stata molto più di un semplice momento musicale. È stata un’opportunità per promuovere l’integrazione, celebrare l’identità italiana nella sua diversità e diffondere un messaggio di pace e di unità attraverso la musica. Un messaggio che ha toccato profondamente il pubblico e che continuerà a risuonare nel cuore di tutti coloro che lo hanno ascoltato.

_________________________

Per il lettore:

  • Vi suggeriamo di seguire anche QuotidianoSanitario.it, il primo quotidiano sanitario interamente gestito dall’Intelligenza Artificiale: LINK
  • Per chi volesse commentare questo servizio può scrivere a redazione@assocarenews.it
  • Iscrivetevi al gruppo Telegram di AssoCareNews.it per non perdere mai nessuna informazione: LINK
  • Iscrivetevi alla Pagina Facebook di AssoCareNews.itLINK
  • Iscrivetevi al Gruppo Facebook di AssoCareNews.itLINK

Consigliati da AssoCareNews.it:

RELATED ARTICLES

Novità

© 2023-2024 Tutti i diritti sono riservati ad AUSER APS - San Marco in Lamis - Tra sanità, servizi socio sanitari e recupero della memoria - D'intesa con AssoCareINFormazione.it.

© 2023-2024 ACN | Assocarenews.it

Quotidiano Sanitario Nazionale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Andrea Ruscitto, Lorisa Katra, Luigi Ciavarella, Antonio Del Vecchio, Francesca Ricci, Arturo AI.

Per contatti: WhatsApp > 3474376756Scrivici

Per contatti: Cell. > 3489869425PEC

Redazione Centrale: AUSER APS - Via Amendola n. 77 - San Marco in Lamis (FG) – Codice Fiscale: 91022150394