histats.com
giovedì, Maggio 13, 2021
Pubblicità
HomeIn evidenzaPazienti non inviati in Pronto Soccorso per non allertare i familiari: OSS...

Pazienti non inviati in Pronto Soccorso per non allertare i familiari: OSS e infermieri denunciano RSA.

Denunciata RSA da infermieri e OSS dipendenti a causa dell’ordine di non allertare i soccorsi in caso di malore di alcuni pazienti.

Rsa denunciata da infermieri e oss dipendenti a causa dei comportamenti illegali imposti dalla direzione.

La notizia ci giunge direttamente dai colleghi, che hanno voluto pubblicamente raccontare la vicenda.

La struttura avrebbe imposto il non allertamento dei mezzi di soccorso avanzato e il non invio in Pronto Soccorso di pazienti con “sintomatologia e parametri preoccupanti“.

In alcuni di questi casi gli ospiti sono peggiorati notevolmente nelle ore successive e sono stati inviati tardivamente in ospedale.

I colleghi, preoccupati per la salute degli ospiti e per la loro esposizione legale nella faccenda, si sono uniti per esporre denuncia ufficiale alle autorità.

Nelle prossime ore potremo aggiungere ulteriori dettagli della vicenda.

AssoCareNews.it

Comitato di Redazione
Comitato di Redazione
Servizio Redazionale.
RELATED ARTICLES

1 commento

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394