histats.com
mercoledì, Maggio 22, 2024
HomeIn evidenzaLe Professioni Sanitarie di Milano incontrano oltre 400 studenti delle scuole superiori.

Le Professioni Sanitarie di Milano incontrano oltre 400 studenti delle scuole superiori.

Pubblicità

Il Presidente dell’Ordine Diego Catania: “Avvio di un progetto di orientamento più ampio. Raccontiamo alle nuove generazioni un futuro possibile nella salute”.

Si è svolto questa mattina, venerdì 19 aprile 2024, presso l’Auditorium del Centro Scolastico Parco Nord, a Cinisello Balsamo, l’incontro fra i Professionisti Sanitari dell’Ordine dei Tecnici Sanitari di Radiologia Medica e delle Professioni Sanitarie Tecniche, della Riabilitazione e della Prevenzione (TSRM e PSTRP) di Milano, Como, Lecco, Lodi, Monza Brianza e Sondrio e oltre 400 studenti delle classi quarte e quinte di diversi indirizzi delle scuole secondarie di secondo grado ITIS Cartesio, Istituto Professionale Statale Enrico Falk e Liceo Casiraghi.

L’incontro di orientamento, organizzato dall’Ordine in collaborazione con il Rotary Club di Cinisello Balsamo-Sesto San Giovanni e con l’Amministrazione Comunale di Cinisello Balsamo, ha presentato agli studenti che si accostano alla scelta universitaria l’orizzonte formativo e professionale delle 18 Professioni di area sanitaria tecnica, della riabilitazione e della prevenzione: percorsi di laurea abilitanti e riconosciuti dallo Stato italiano, che qualificano chi li intraprende a operare nel nostro sistema sanitario, dispiegando una grande varietà di competenze.

“Il nostro Ordine racchiude in sé Professioni molto diverse fra loro” osserva Diego Catania, Presidente dell’Ordine. “Alcune lavorano servendosi della tecnologia più avanzata, altre operano a stretto contatto con il paziente, altre ancora vigilano sulla sicurezza della comunità, della famiglia e dell’ambito lavorativo. Tutte, però, hanno in comune la spinta a mettersi in ascolto dell’altro, ad aiutarlo: un richiamo profondo che vive in ciascuno di noi e in particolare nei più giovani. Spesso le nuove generazioni hanno bisogno solo di qualcuno che accenda la loro curiosità, come testimonia la straordinaria partecipazione a questo incontro”.

Le nostre Professioni soffrono, in molti casi, di una forte carenza di personale e di ‘adesioni’, fin dal percorso universitario” prosegue Catania. “Sono profondamente convinto che ciò non derivi da una mancanza di interesse, ma di informazione. Le iniziative d’incontro con le scuole, come questa, ci permettono di aprire agli studenti prospettive che prima non conoscevano o che non avevano mai pensato di approfondire: opportunità di lavoro sfidanti, gratificanti, legate a doppio filo con l’innovazione scientifica e tecnologica”.

Presenti all’evento il Sindaco di Cinisello Balsamo Giacomo Ghilardi e l’Assessore comunale all’Istruzione, Formazione, Lavoro, Politiche Educative e Infanzia Maria Gabriella Fumagalli.

“L’incontro di oggi, fortemente voluto dall’Amministrazione Comunale, ha preso subito la forma di un dialogo vivo e concreto” ha dichiarato il Sindaco durante i saluti istituzionali. “Riteniamo che i nostri studenti, di fronte alle tante possibilità e ai tanti percorsi formativi che si trovano davanti, siano in cerca di testimonianze dirette e della possibilità di confrontarsi con chi vive una determinata quotidianità professionale. Grazie alla pronta collaborazione degli Enti coinvolti, possiamo far conoscere ai ragazzi una realtà piena di sfaccettature e di opportunità come quella dell’Ordine”.

È intervenuto anche il Presidente del Rotary Club Cinisello-Sesto San Giovanni, Nicola Perrino: “L’iniziativa parte dalla constatazione della crescente richiesta di Professionisti Sanitari, tanto che gli studenti, per così dire, ‘non bastano’ e i neolaureati vengono immediatamente assorbiti dal mondo del lavoro. In linea con i principi del Rotary, credo profondamente nella necessità di portare valore alla comunità, e senza dubbio confrontarsi con i ragazzi e indirizzarli verso scelte valide per il loro futuro è un buon modo per farlo”.

I rappresentanti istituzionali dell’Ordine hanno parlato dell’iter formativo e dell’esperienza legata alla rispettiva Professione, rendendo l’esposizione immediata e coinvolgente grazie a immagini, aneddoti e video tratti dal canale TikTok dell’Ordine @ordine.tsrmpstrp.mi.

“Questo evento rappresenta l’avvio di un progetto più ampio, che vedrà il nostro Ordine interfacciarsi con altri istituti scolastici del territorio per un percorso strutturato di orientamento in uscita” conclude il Presidente Catania. “Ritengo che sia importante che le istituzioni come la nostra si rendano parte attiva e propositiva del dialogo con i giovani, creando le occasioni per seminare in loro la curiosità e l’entusiasmo. Solo grazie alla spinta di cambiamento delle nuove generazioni, infatti, sarà possibile creare un futuro diverso per il nostro sistema sanitario”.

_________________________

AVVISO!

  • Per chi volesse commentare questo servizio può scrivere a redazione@assocarenews.it
  • Iscrivetevi al gruppo Telegram di AssoCareNews.it per non perdere mai nessuna informazione: LINK
  • Iscrivetevi alla Pagina Facebook di AssoCareNews.itLINK
  • Iscrivetevi al Gruppo Facebook di AsssoCareNews.itLINK

Consigliati da AssoCareNews.it:

RELATED ARTICLES

Novità

© 2023-2024 Tutti i diritti sono riservati ad AUSER APS - San Marco in Lamis - Tra sanità, servizi socio sanitari e recupero della memoria - D'intesa con AssoCareINFormazione.it.

© 2023-2024 ACN | Assocarenews.it

Quotidiano Sanitario Nazionale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Andrea Ruscitto, Lorisa Katra, Luigi Ciavarella, Antonio Del Vecchio, Francesca Ricci, Arturo AI.

Per contatti: WhatsApp > 3474376756Scrivici

Per contatti: Cell. > 3489869425PEC

Redazione Centrale: AUSER APS - Via Amendola n. 77 - San Marco in Lamis (FG) – Codice Fiscale: 91022150394