histats.com
martedì, Gennaio 18, 2022
Pubblicità
HomePrimo PianoCronacaVariante Omicron, la terza dose funziona? Il mondo in ansia. Ecco come...

Variante Omicron, la terza dose funziona? Il mondo in ansia. Ecco come è mutato il virus per adattarsi all’uomo.

Variante Omicron, la terza dose funziona? Il mondo in ansia. Ecco come è mutato il virus per adattarsi all’uomo.

Variante Omicron (ceppo B.1.1.529), entro poche settimane sostituirà completamente la variante Delta del Coronavirus.

Cosa sappiamo della variante Omicron?

Il mondo è in ansia perchè soltanto fra 7-10 giorni riusciremo a osservare realmente gli effetti sui pazienti positivi a questa nuova variante, che presenta 32 variazioni della proteina spike.

Secondo quanto raccolto finora dai medici e ricercatori, questa “nuova” variante segnalata in Sudafrica si sarebbe probabilmente evoluta in un paziente immunodepresso, presumibilmente affetto da AIDS.

Rispetto la Delta, risulta essere più infettiva ma non più patogena: insomma è più “rapida nell’infettare” ma non sembra produrre effetti sulla salute peggiori.

La nuova variante sta rapidamente sostituendosi alla Delta e stimano che nelle prossime settimane quest’ultima vada ad estinguersi.

I vaccini funzionano?

Ancora non vi sono dati definitivi. La terza dose dei vaccini attualmente in circolazione stabilizza il patrimonio immunitario acquisito.

Se i test in corso stabiliranno che la copertura vaccinale data dagli attuali composti è valida anche per l’Omicron (così come successo per Alfa, Beta, Gamma e Delta), la terza dose arriverà a coprire stabilmente anche da questa versione.

In caso contrario le maggiori case farmaceutiche hanno iniziato a lavorare ad un vaccino specifico con Pfizer che potrebbe metterlo in commercio in poco più di 3 mesi. Anche Moderna ha annunciato l’inizio de lavoro a riguardo.

Dott. Marco Tapinassi
Vice-Direttore. Infermiere, webwriter e coautore di libri sui concorsi pubblici. Immagina l'informazione come un fattore di crescita. Ama i biscotti, il suo cane Davos e non perde nemmeno un tè con il suo Bianconiglio.
RELATED ARTICLES

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394