oroscopo
Pubblicità

Al mattino o allo smonto notte chi di voi non ha mai letto l’Oroscopo del giorno? Quale rapporto c’è tra Medici, Infermieri, Ostetriche, OSS, Professioni Sanitarie e segni astrologici?

La parola chiave “oroscopo del giorno” è quella più ricercata in Italia tra Medici, Infermieri, Infermieri Pediatrici, Ostetriche, OSS e Professioni Sanitarie. E’ quanto emerge da uno studio che sarà pubblicato a novembre in una apposita tesi di laurea in Infermieristica.

Scopri cosa è in riserbo per il tuo Segno.

"Leggi

Il connubio tra professionisti della salute ed astri è più forte di quello che possiate pensare. Andare al lavoro al mattino o smontare dalla notte passa quasi sempre dalla lettura dell’oroscopo personale, quasi a voler dimostrare che si ha più fiducia negli astri, che nella sanità pubblica e privata del nostro Paese.

O forse è solo una abitudine presa quando non si era ancora Medici, Infermieri, Infermieri Pediatrici, Ostetriche, OSS o Professionisti Sanitari e Socio-Sanitari delle restanti discipline.

"Perché

Oggi per voi la possibilità di dare un’occhiata al vostro segno direttamente dal portale AssoCareNews.it, grazie all’apporto dei colleghi di Oggi.it.

Leggi il tuo Oroscopo del Giorno.

Come è nato l’Oroscopo?

I segni astrologici, come li conosciamo oggi, furono codificati dai babilonesi intorno al IV secolo avanti Cristo, ma fin dal 3000 a.C. in Mesopotamia si facevano previsioni in base alla posizione del Sole, della Luna e dei cinque pianeti più vicini alla Terra (fonte: Focus.it).

I babilonesi divisero il cielo che circondava l’osservatore (lo zodiaco) in dodici sezioni, in ognuna delle quali si trovava una costellazione. Ogni mese il Sole, nel suo moto apparente intorno alla Terra, ne attraversa una diversa. I segni zodiacali presero il nome da queste costellazioni.

La potenza del Leone e la calma della Bilancia. A ogni segno venivano attribuite caratteristiche legate sia al simbolo del segno (per esempio: Leone = potenza) sia all’evoluzione psicologica legata al mutare delle stagioni, così per esempio l’Ariete rappresenta l’impetuosità del risveglio della primavera, il Cancro la fecondità dell’estate, la Bilancia la calma dell’autunno e il Capricorno l’energia sotterranea dell’inverno.

2 COMMENTS

Comments are closed.